Alcuni accenni su un popolo eroico (ottava parte)

Onda Lucana

Alcuni accenni su un popolo eroico (ottava parte)

Tratto da:Onda Lucana by Ivan Larotonda

guerrafredda_edited Immagine tratta da web.

Quanto sangue sia stato versato tra le sterminate pianure di Russia solo Dio può saperlo, perché di cotanto genocidio l’uomo è si capace ma non ne vuole contare le vittime: vuoi per un inconscio rimorso che ne ottunde il ricordo, vuoi perché è impossibile materialmente contare l’effettivo ammontare delle vittime della strage, così immensa da sprofondare nell’antro più tenebroso degli inferi coloro che l’hanno perpetrata. Si parla di 50 milioni di esseri umani immolati sul diabolico altare del comunismo, rivelatosi nient’altro che una macabra maschera del capitalismo-talmudico, disprezzatore dell’umanità, considerata solo serva del progetto superiore-escatologico di una élite. Il grande teologo, scrittore e filosofo, Sergej Bulgakov, cercò, cristianamente, di comprendere il motivo per cui molti ebrei di Russia compirono, in collaborazione con i loro correligionari stranieri, il genocidio del popolo russo tramite…

View original post 867 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito con tecnologia WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: