In Basilicata aumenta la mortalità per entrambi i sessi ed in alcuni comuni il rapporto di mortalità (SMR) è in forte crescita

Onda Lucana

IRCCS_-_CROB_Rionero-wikipedia.jpg

Da Associazione Cova contro – 3 aprile 2018

Grazie allo studio del Dott. Antonello Russo, si sono potuti ricavare partendo da dati ISTAT, dati statistici precisi ed aggiornati sulla mortalità fino al contesto comunale in rapporto non solo al tasso di mortalità nazionale, ma anche a quello europeo. In passato il Dott. Russo ha già svolto analogo lavoro sulla Puglia, con l’associazione Peacelink. Oltre alle tabelle sotto allegate ed all’articolo completo disponibile qui o in calce all’articolo, si può affermare che:

“… Relativamente all’analisi per cause di decesso nel periodo 2012-2015, si evidenzia, rispetto al riferimento nazionale, un eccesso di moralità statisticamente significativo:

– nelle malattie endocrine, nutrizionali e metaboliche (+27,6% per gli uomini e +36,6% per le donne);
– nelle malattie dell’apparato digerente (+20,2% negli uomini);
– nelle malattie dell’apparato genitourinario (+12,2% nelle donne);
– nelle malattie del sistema circolatorio (+7,8% per gli uomini e +11,6% per le…

View original post 997 altre parole

Marione

Onda Lucana

29597601_1888712521141365_8358762956606947060_n.jpg Vignetta tratta da repertorio by Marione 

Tratto da:Onda Lucana® by  Marione@marionecomix

#Mattarella #consultazioni #Renzi

View original post

V. Bisbiglia e A.Gennaro , Roma, la “frigo-valley” in riva all’Aniene. “È opera delle aziende di smaltimento delle grandi catene di elettrodomestici” — Emergenza Cultura

Onda Lucana

Il colpo d’occhio è sconcertante già dalla bretella dell’Autostrada A1: un’intera vallata alle porte della Capitale trasformata in un cimitero dei frigoriferi. Oltre 60 ettari per quella che gli abitanti della zona pensano si tratti della discarica abusiva più grande

d’Italia. “Recentemente abbiamo pizzicato sul fatto ditte anche importanti”, spiega il sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti

Un’intera vallata alle porte di Roma trasformata in un cimitero dei frigoriferi. Oltre 60 ettari per quella che gli abitanti della zona pensano si tratti della discarica abusiva più grande d’Italia. Sono diverse centinaia gli elettrodomestici usati adagiati in un terreno privato abbandonato, formalmente compreso nel perimetro del comune di Tivoli(località Bagni di Tivoli) ma distante qualche decina di metri dal confine con la Capitale, disegnato a sua volta lungo il tracciato del fiume Aniene. Il colpo d’occhio è sconcertante già dalla bretella dell’Autostrada A1 che attraversa l’area tiburtina, tale da…

View original post 742 altre parole

NON CHIAMIAMOLI “VERGOGNE” !!!

Onda Lucana

woman-2696408_960_720.jpg Immagine tratta da web

NON CHIAMIAMOLI “VERGOGNE” !!!

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

“Si copra, con dei fogli di carta, 
ché non voglio vedere le sue vergogne”!!!

Questa sgradita frase, detta da un’infermeria,
mentre, nudo, ero su di un lettino in uno stabilimento termale,
mi ha suscitato, di colpo, un grande negativo botto (*)

A questo infelice comando ho subito ribattuto:
“Però lei dovrebbe essere abituata (a questo)!!!”

Lei non ha risposto ed è andata via, nel camerino a fianco,
a preparare la vasca per il bagno caldo,
dopo avermi cosparso addosso il prescritto fango terapeutico.

Per non essere polemico, non ho più ribattuto,
anche perché esse devono prestarci le cure
prescritte dai dottori, nel lasso di pochi minuti,
scanditi da precisi cronometri visivi, che alla fine sono anche sonori!

Ora, però, a ragione, sento di fare
qualche necessaria-subitanea considerazione!

Prima di tutto, rifiuto la discriminazione
che alcune…

View original post 100 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: