Sarà il governo del presidente. Erano già tutti d’accordo. — Blondet & Friends

Onda Lucana

Non ho voglia di perderci tempo a scrivere: tutto è così déjà vu. Ricorrente come le false accuse ad Assad di gasare i bambini. In Italia, ricorrenti sono i governi che non abbiamo votato. Sarà il governo del presidente, con PD e Berlusconi, e una “figura di garanzia” tipo un ex presidente di Corte costituzionale: ne abbiamo a dozzine. Oppure uno venuto dal Fondo Monetario, dfalla Commissione, un Carlo Cottarelli. Un kommisssario per commissariare il popolo che ha votato male.
Frattanto, sarà il governo Gentiloni e Padoa Schioppa (e Renzi e Boschi) Il governo Gentiloni che invierà il DEF (Documento di Economia e Finanza, nuovo nome orwelliano del Bilancio) che hanno nascosto al parlamento finora – dovevano presentarlo il 10 aprile – senza che le Camere elette lo possano discutere.
Era già tutto previsto e voluto dall’inizio, fin dalla scelta del sistema elettorale per non far vincere i 5 Stelle…

View original post 248 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito con tecnologia WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: