Valle del Sarmento — Onda Lucana

Valle del Sarmento (Le belle immagini della Lucania) Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Valle del Sarmento (Pz) – La vallata decliva dalle Serre delle Ciavole e di Crispo del Parco Nazionale del Pollino conservando il suo fascino; dai panorami agli aspetti spettacolari dei luoghi montani, alle alte colline, passando dai prati verdi alla pianura, territori intatti […]Valle... Continue Reading →

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Pina Chidichimo

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena L’antico Santuario di Picciano, il quale con il suo aspetto retrò coinvolge ogni visitatore nel dover praticare una accurata esplorazione al suo interno. La sua posizione favorevole dominante sul territorio circostante, rende ancor più accattivante e suggestivo l’intero complesso monumentale. Situato nel Comune di Matera a pochi Km di distanza, nella […]

via Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

View original post

TERRA MADRE LUCANA

Onda Lucana

TERRA MADRE LUCANA

Tratto da:Onda Lucana® by Domenico Friolo

No, non è un quadro.

No, non confondete:

è l’antica terra dei lucani.

È la terra dei parchi,

dei monti più alti, imponenti

e più belli del sud Italia.

È la Lucania con nevi sulle vette

con distese di boschi, verde valli,

con spiagge e incantevoli approdi.

La sabbia è dorata, ricercata

il cui scorrere preciso, disegna

il tempo in vetri di clessidra.

Coste rocciose, con mare profondo

dove il Cristo si specchia e domina,

e confuse lo scrivano piemontese.

Mandato al confino; ad Aliano,

narrò del deserto intorno a se,

e là, Levi puntualizzò e scrisse:

“Cristo si è fermato ad Eboli.”

Beh…Levi, poverino, prese un abbaglio.

Cristo si fermò a Maratea, ed è sempre lì.

A contemplare l’azzurro del golfo più bello,

della terra più pura sotto il cielo più…

View original post 270 altre parole

I Fieri Assalti

Castello di Isabella Morra - Valsinni - Foto di Miriam Salerno I Fieri AssaltiI fieri assalti di crudel Fortunascrivo piangendo, e la mia verde etate;me che ’n sì vili ed orride contratespendo il mio tempo senza loda alcuna Degno il sepolcro, se fu vil la cuna,vo procacciando con le Muse amate;e spero ritrovar qualche pietatemalgrado... Continue Reading →

Filetto di suino Lucano bardato alla pancetta con caponatina di verdure e canestrato di Moliterno

Onda Lucana

Filetto di suino Lucano bardato alla pancetta con caponatina di verdure e canestrato di Moliterno

Tratto da:Onda Lucana®by Enzo Contini

Ingredienti per 4 persone:

  1. -Filetto di suino Lucano gr.800;
  2. -Pancetta di maiale 8 fette;
  3. -Melanzane gr.100;
  4. -Zucchine gr.100;
  5. -Peperoni gr.100;
  6. -Canestrato di Moliterno gr.200;
  7. -Olio evo qb;
  8. -Sale qb.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Enzo Contini 2020

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Enzo Contini 2020

Procedimento:

Tagliare il filetto e formare otto (8) medaglioni, salare e contornare ogni medaglione con la pancetta facendola aderire bene. Inserire un pò di olio all’interno della padella, rosolare a fiamma alta da ambo i lati la carne, dopodiché, abbassare la fiamma, lasciare cuocere dolcemente.

Nel frattempo in una seconda padella aggiungere un pò di olio, saltare gli ortaggi, i quali sono stati precedentemente preparati, salare, cuocere facendo attenzione alla integrità della cottura, in modo da poterli gustare croccanti dopo.

Finire il piatto adagiando la caponatina, due…

View original post 63 altre parole

Castello di Lagopesole — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/EuV17iKBM-4?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Castello di Lagopesole (Le belle immagini della Lucania) Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena  Avigliano (Pz) – Il Castello di Lagopesole di epoca federiciana è ubicato tra il fiume Ofanto e il Bradano, il Maniero sorge sulla sommità della collina a circa 820 metri slm. Edificio utilizzato da Federico II di Svevia come residenza di caccia,... Continue Reading →

Parmigiana di melanzane

Onda Lucana

Parmigiana di melanzane

La parmigiana, è sicuramente un piatto alla portata di tutti, decine di versioni, con una moltitudine di ingredienti di più variegata fantasia, io mi fermo ad un classico sempre amato e gustato dai molti con tanto piacere. Le proprietà di questo ortaggio si diversificano essendo fibre aiutano per chi è soggetto ad anemia, aterosclerosi e gotta.

Una fonte sana di minerali e antiossidanti, i quali utili per chi pratica attività motorie, per coloro i quali si cimentano in lunghe camminate nella pratica del trekking; sia outdoor che indoor (chiamata anche trekk urbano), insomma, si associa una doppia valenza quella del gusto a quella del benessere.

Tratto da:Onda Lucana®byPina Chidichimo

Ingredienti per 4 persone:

  1. – 4 Melanzane grandi (1kg o poco più);
  2. – 700 gr. di Passata di pomodoro;
  3. – Basilico fresco;
  4. – 300 gr. di Mozzarella;
  5. – 2 Uova;
  6. – Parmigiano grattugiato;
  7. – Olio…

View original post 248 altre parole

Balvano — Onda Lucana

Balvano e le sue tragedie Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena Balvano (Pz) – Il Comune di Balvano situato lungo il confine occidentale lucano con quello Campano, incontra il suo primo paesino a circa 5 km nella Provincia di Salerno; Ricigliano. Balvano, si trova su un’altura di circa 450 metri slm, fondato dai Longobardi, almeno dai reperti […]Balvano... Continue Reading →

Frittata al forno con melanzane e peperoni secchi

Onda Lucana

Frittata al forno con melanzane e peperoni secchi

Un classico della cucina rustica italiana, si possono effettuare numerose varianti, le quali esprimono la nostra fantasia nell’ambito del settore gastronomico, con una sana inventiva che delizia i nostri palati nelle ricette di tutti i giorni preparate dalle nostre brave casalinghe e non.

Io ho preferito includere: le melanzane, i peperoni secchi, per aumentare la resistenza alle capacità antiossidanti e antinfiammatorie, per cui vi presento un secondo salutare che può essere consumato anche come primo piatto, nella integrazione proteica delle uova, del parmigiano alimento completo e del prosciutto cotto con la sua vitamina B6.

Ingredienti:

1- 6 Uova;

2- 2 Melanzane;

3- 5 Peperoni secchi di Senise;

4- 100 gr. di Prosciutto cotto;

5- 50 gr. di Parmigiano grattugiato;

6- Sale;

7- Pepe.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Pina Chidichimo 2020

Preparazione:

Lavate le melanzane, sbucciatele…

View original post 125 altre parole

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Outdoor – Terranova di Pollino Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Terranova di Pollino (Pz) – Una carellata riassuntiva di alcune aree molto suggestive come: loc. Pietra Castello e i suoi Pini Loricati. In sequenza fotogallery: versante confine Lucano/Calabro loc. Timpa di Pietrosasso, Timpa di San Lorenzo/Bellizzi, loc. Piano Giumenta, loc. Chidichimo, panorama Serra di Crispo e […]Le... Continue Reading →

Nutella e Matera

Onda Lucana

Nutella e Matera

La Ferrero, nota azienda italiana per la produzione di prodotti alimentari, lancia sul mercato una serie esclusiva della famosa confezione di vasetti iconici della “Nutella“, con grafica dedicata ai borghi, ai paesaggi, alle città della penisola.

Questa Special Edition chiamata “Ti Amo Italia“, sarà con la collaborazione dell’Agenzia Nazionale del Turismo, dall’acronimo ENIT, per la Basilicata viene posto in risalto il centro storico del borgo di Matera con vasetto contrassegnato n.11 di 30 pezzi celebrativi, alcune delle venti Regioni d’Italia in elenco: Abruzzo: “Gran Sasso“, Campania: “Faraglioni di Capri“, Liguria: “Cinque Terre“, Puglia: “AlberobelloRoca Vecchia“, Umbria: “Piani di Castelluccio“, Valle d’Aosta: “Gran Paradiso“, ecc..

La commercializzazione partirà dal 12 ottobre 2020, distribuita su tutto il territorio nazionale con questa nuova veste per la gioia dei nostri piccoli, grandi…

View original post 115 altre parole

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Episcopia, storia e natura    Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena  Episcopia (PZ), il Castello Angioino domina la cittadina di origine greca, adattato e trasformato in base alle esigenze del dominatore di turno, l’ultimo suo ampliamento fu dovuto a Federico II, il quale migliorò la struttura e il suo perimetro potenziandola. Oggi resta il nucleo centrale del […]Le... Continue Reading →

U Metetore (Il Mietitore)-Rocco Scotellaro — Pina Chidichimo

Pina Chidichimo

Vurria arreventane cavallette, m’avria pegghiane na spica chi lette. Ie mo dorme nt’a chiazza a la cuntrora Quanne me tocche ‘a mane ru segnore: .. Sveghiete, metetore metetore, si’ fauce a sola? Si’ fatiatore?..! Terra chi terra ie vachi metenne, nt’a chiazza li signuri penna penna, pure ‘a notte me scazzne passeggianne. (Rocco Scotellaro) Vorrei […]

via U Metetore (Il Mietitore)-Rocco Scotellaro — Pina Chidichimo

View original post

A Gregnë

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: