U Metetore (Il Mietitore)-Rocco Scotellaro — Pina Chidichimo

Vurria arreventane cavallette, m’avria pegghiane na spica chi lette. Ie mo dorme nt’a chiazza a la cuntrora Quanne me tocche ‘a mane ru segnore: .. Sveghiete, metetore metetore, si’ fauce a sola? Si’ fatiatore?..! Terra chi terra ie vachi metenne, nt’a chiazza li signuri penna penna, pure ‘a notte me scazzne passeggianne. (Rocco Scotellaro) Vorrei […]... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: