(U’ Spart’)

Onda Lucana

(U’ Spart’) – Dalla ginestra (U’ Spart’) al tessuto …. il cotone antico

Tratto da:Onda Lucana®by Franca Iannibelli

In questo periodo chi ha la fortuna di frequentare le nostre meravigliose campagne trova una condizione ottimale non solo per l’intenso profumo, ma anche per la sua fioritura come: i fiori gialli della ginestra, la quale è la regina assoluta per antonomasia.

Nel dialetto Lucano viene chiamata”U’ Spart’“, “i jurë i spart’, o i shishë i spart'” (fiori di ginestra), durante le feste patronali, ci si recava in campagna, con dei cesti per raccogliere i fiori di ginestra, che venivano poi lanciati dai balconi al passare del Santo in processione, in suo onore.

In passato la ginestra è sempre stata una buona alleata dei contadini, ne tagliavano le VermeneU’ filë i spart‘”; etimologicamente: ramoscello giovane, li legavano in mazzetti e li mettevano a bagno per…

View original post 235 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: