ULTIMI GIORNI DI PRIMAVERA

Onda Lucana

ULTIMI GIORNI DI PRIMAVERA

Tratto da:Onda Lucana®by Angelo Viccari

Ultimi giorni di primavera

e da lontano vedo solo

balle di fieno, campi di frumento

e per l’aria l’orchestra degli uccelli.

Immerso in questa natura gusto

la momentanea solitudine.

C’è acqua fresca

all’antica sorgente.

Raccolta in una mano

spegne l’arsura del giorno

dopo aver camminato

per stretti sentieri

segnati dall’abbandono,

percorsi ieri da bambino,

oggi tra rancore e nostalgia.

Da: “Il pianto della ginestra” – Angelo Viccari

 

Tratto da:Onda Lucana®by Angelo Viccari

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione del testo e della copertina.

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: