Fondi per i Comuni Arbëreshë della Basilicata, la Regione deve attivarsi

Onda Lucana

Fondi per i Comuni Arbëreshë della Basilicata, la Regione deve attivarsi.

Con la legge di Bilancio 2020 il Governo ha aumentato i fondi dedicati alla tutela delle minoranze Linguistiche,  questo segnale di attenzione alle specificità dei territori riguarda anche la Regione Basilicata, che vede la presenza storica delle comunità arbëreshë di origine Albanese nei Comuni di, San Costantino Albanese, San Paolo Albanese, Barile, Ginestra, Maschito e Brindisi di Montagna.

il fondo rivolto ai Comuni alle Scuole agli Enti Pubblici dei paesi di minoranza linguistica storica, finanzia sportelli linguistici, formazioni di linguistica, attività culturali, toponomastica.

E’ una occasione per valorizzare e rafforzare questo prezioso patrimonio storico culturale che caratterizza e distingue alcuni Comuni della Basilicata, una unicità che può essere un importante richiamo turistico e quindi offrire occasioni di sviluppo economico e sostenibile, oltre che preservare un prezioso ed antico patrimonio culturale della nostra regione.

La Presidenza del Consiglio…

View original post 120 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: