ACHILLE

Onda Lucana

ACHILLE pag. 506

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna

Tanti un grande eroe greco ti considerarono.

Uno di quei terribili greci invasori!

Bello eri, forte ed invincibile,

ché Venere, tua madre, invulnerabile ti rese,

immergendoti nel mare, tenendoti per il tallone!

Quel tallone che poi ti fu fatale,

ché una freccia da Paride scagliata

rese letale.

Paride, figlio di Priamo e di Ecuba,

così vendicò l’uccisione

e lo strazio di suo fratello, Ettore.

Achille, da molti ammirato,

da me, invece, sempre odiato,

come guerriero invasore

e per tanto strazio fatto al corpo di Ettore

davanti al suo popolo ed ai suoi cari.

Ettore, che la sua terra, il suo mare,

il suo popolo ed i suoi cari

difendeva con tanto ardore e con tanto valore!

Ettore, che la straziante morte trovò

per mano di un odiato nemico invasore!

Bentivoglio, 15 luglio 2019, ore 3,20 (in ospedale)

Achille, soprannominato piè veloce…

View original post 65 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: