Non basta sognare

Onda Lucana

Non basta sognare

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Tu che insegui sempre la fortuna

con un chiodo fisso nella mente,

tu che conti le stelle una ad una

lo sai che non costruisci niente.

Quanti di noi percorrono una via

una giusta, serve per affermarti

un vero sogno, o un’inutile follia,

che scioccamente vai a cercarti.

Un esasperato che non cerca oro

tanto non serve c’è una sola vita,

un pescatore che rinnega il mare

quando il sole tramonta: è finita.

Sarò folle io o forse folle solo tu.

È la miseria che a tenerci a letto

per quel mondo che non c’è più,

che invece difendi a denti stretti.

Povero amore mio non ti arrendi

per noi due non è rimasto niente

nel mondo c’è posto per i grandi,

che governano pure i sentimenti.

Io e te solo una mappa di ricordi

in una grande sala…

View original post 121 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: