Le belle immagine della Lucania — Onda Lucana

Castelmezzano tra le vette delle Dolomiti Lucane Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena Castelmezzano Provincia di Potenza, Si ringrazia Marcello Lotito e Rosanna Dondi per la cortese partecipazione e Luigi Cosentino, Miky Da Lioni. via Le belle immagine della Lucania — Onda Lucana

Annunci

La musica della storia — Onda Lucana — Revolver Boots

https://www.youtube.com/embed/goqxoelWiZI?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent La musica della storia Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur La storia di questa canzone è una di quelle che merita di essere raccontata. Si narra, infatti, che l’autore di tale opera, Neil Young, mentre beveva al bar di uno sperduto paesino del Sud degli States venne... Continue Reading →

IL NUOVO, SULLE ORME DEL VECCHIO — Onda Lucana

IL NUOVO, SULLE ORME DEL VECCHIO Tratto da:Onda Lucana® by Domenico Friolo VEDO UNA FOLLA VESTITA DI NERO CHE BALLA, MA STRANAMENTE, PROCEDE A RITROSO, CONFONDENDOMI. MI SFORZO PER CAPIRE, QUALE SIA IL VERSO GIUSTO, MI MANCANO FORZE PER FARLO OLTRE I MALEDETTI ACCIACCHI DI VECCHIAIA. INTANTO, AMICIZIE DA QUATTRO SOLDI CADONO, ANNEGANO NELLA MISERIA... Continue Reading →

LONZA CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA — Onda Lucana

LONZA CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo Ingredienti per 4 persone: – 8 fettine sottili di lonza di maiale; – 100 gr. di prosciutto cotto; – 100 gr. di mozzarella; – 100 ml di panna; – olio EVO; – burro; – origano; – sale. Preparazione: Battete le fettine di lonza e infarinatele... Continue Reading →

Un mondo in fumo — Onda Lucana

Un mondo in fumo Tratto da:Onda Lucana® by©Antonio Morena e Ivan Larotonda Un mondo in fumo al di la del consumo, giace in fondo alla caldera dell’alta ciminiera.Tutto tace sotto il nero orbace, assieme all’assenso dell’elettorale consenso. #petreolia #inceneritori #cdr #moltobenessere #pocasalute via Un mondo in fumo — Onda Lucana

Cannelloni con ricotta e spinaci

Onda Lucana

Cannelloni con ricotta e spinaci

Tratto da:Onda Lucana®by Mimma Chidichimo

Ingredienti per 4 persone:

  1. – 250 gr. di cannelloni
  2. – 300 gr. di spinaci;
  3. – 300 gr. di ricotta;
  4. – parmigiano grattugiato;
  5. – noce moscata;
  6. – pepe nero;
  7. – 1 uovo;
  8. – burro;
  9. -sale.

Per il sugo:

  1. – 1 cipolla;
  2. – passata di pomodoro;
  3. – basilico;
  4. – olio evo;
  5. – sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Mimma Chidichimo 2019.jpgImmagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Mimma Chidichimo 2019

Preparazione:

In una casseruola fate soffriggere la cipolla tritata in 4/5 cucchiai di olio Evo. Aggiungete la passata di pomodoro, il basilico, il sale, un bicchiere di acqua, e lasciate cuocere per circa mezz’ora.

Lessate per alcuni minuti gli spinaci in acqua salata, scolateli bene, tritateli, quindi fateli insaporire in una padella con un pò di burro, poi lasciateli raffreddare.

In una ciotola ponete la ricotta, il parmigiano, il pepe, la noce moscata , gli…

View original post 84 altre parole

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Policoro (MT), tanta voglia di mare con queste belle immagini tratte da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo. “Dove inizia la fine del mare? O addirittura: cosa diciamo quando diciamo: mare? Diciamo l’immenso mostro capace di divorarsi qualsiasi cosa, o quell’onda che ci schiuma intorno ai piedi? L’acqua che... Continue Reading →

POESIA

Onda Lucana

L’ASSOCIAZIONE CIECHI, IPOVEDENTI ED INVALIDI LUCANI ACIIL ONLUS PUBBLICA POI…SIA: UN AMORE SENZA FINE

Quaderno di poesie di Vito Coviello. Ogni riferimento a fatti, luoghi, persone o cose è
puramente casuale.

QUARTA DI COPERTINA

Il quaderno di poesie intitolato “Poi…sia, un amore senza fine” è una raccolta di piccole poesie e versi che l’autore scrive guardando nel proprio cuore, nei propri sentimenti e nel suo amore verso sua moglie Bruna. Queste poesie parlano del dolore di essere diventato cieco, dei suoi sentimenti, delle sue speranze, di quello che all’autore manca, di quello che non vede più ma che vede con il cuore.
L’autore Vito Antonio Ariadono Coviello è nato ad Avigliano il 4 Novembre 1954, risiede a Matera, è sposato, da trentasei anni, con Bruna dalla quale ha avuto una figlia. L’autore è diventato cieco totalmente nel 2000 per un glaucoma cortisonico. L’autore ha già pubblicato: “Sentieri dell’anima”, “Dialoghi con…

View original post 211 altre parole

Partono i lavori PON al Parco Archeologico di Paestum Zuchtriegel: non chiuderemo mai

Onda Lucana

Partono i lavori PON al Parco Archeologico di Paestum Zuchtriegel: non chiuderemo mai

Al via i lavori di riqualificazione, restauro e adeguamento che interesseranno il Parco Archeologico di Paestum nei prossimi mesi. Oggi, il direttore Gabriel Zuchtriegel ha presentato i due importanti progetti per il museo e l’area archeologica, finanziati dal programma operativo “Cultura e Sviluppo” 2014 – 2020, con fondi comunitari (FESR) e nazionali e che vede il MiBAC nel ruolo di amministrazione proponente e Autorità di gestione, per un importo di 13,2 milioni di Euro.

“L’intervento comprende aspetti variegati – spiega il direttore – i temi sono ricerca, restauro, tutela, inclusione, accessibilità e sostenibilità. Il filo rosso è l’attenzione per il dettaglio, il rispetto per il patrimonio archeologico ma anche architettonico, paesaggistico e artistico. Niente grandi opere, ma una specie di ritorno ai valori fondanti della cura della bellezza, della technē, parola con la quale i greci…

View original post 434 altre parole

Arbëreshë-Europa — Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana® by Alkest Sheku I media che si occupano di Balcani ed Albania in occasione della giornata dell’Europa hanno dato molto risalto a Piero Scutari, un Lucano, Arbëreshë, che promuove il valore della pace in nell’Unione Europea e in Albania, nazione che stà facendo un percorso importante verso l’adesione all`Unione Europea. In Albania... Continue Reading →

Terrorismo, Facebook mette nuovi paletti per l’utilizzo della funzione live

Onda Lucana

La compagnia limiterà da oggi l’uso di questa funzione per chi viola certe regole del social, compresa la policy sui gruppi e gli individui pericolosi

Condividi

Facebook, dopo gli attacchi terroristici contro due moschee in Nuova Zelanda trasmessi su Facebook live, limiterà da oggi l’uso di questa funzione per chi viola certe regole del social, compresa la policy sui gruppi egli individui pericolosi. Lo ha reso noto Fb, che ha siglato pure una nuova partnership da 7,5 mln di dollari con tre atenei Usa per migliorare la tecnologia che consente di individuare video e immagini manipolati per sfuggire ai controlli e venir poi postati di nuovo, come capitato dopo Christchurch.

Da oggi, spiega Fb “chiunque violerà le…

View original post 441 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: