Rita da Cascia La santa delle rose

CHEWBECCA WITH IDRO&LITINA JONES

Rita_cascia_1

Ogni 22 maggio si festeggia Santa Rita da Cascia, una delle figure più amate della religione popolare, detta la santa delle rose.

Rita nacque nel 1381 a Roccaporena, frazione di Cascia, da Antonio Lotti e Amata Ferri, due pacieri impegnati con le lotte tra guelfi e ghibellini.

Di carattere mite, umile, ubbidiente e ben educata. Rita fin da piccola s’interessò alla famiglia Agostiniana di San Giovanni, Sant’Agostino e San Nicola da Tolentino, tanto da prendere i voti e frequentare il monastero di Santa Maria Maddalena di Cascia e la chiesa di San Giovanni Battista.

Ma i genitori la fecero sposare a Paolo di Ferdinando Mancini, uomo violento, da cui Rita ebbe due figli, Giangiacomo Antonio e Paolo Maria.

Col tempo Paolo grazie a Rita si pentì dal male commesso, ma la loro unione dopo 18 anni cessò bruscamente quando l’uomo fu assassinato dai suoi ex compagni.

La…

View original post 403 altre parole

3 risposte a "Rita da Cascia La santa delle rose"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: