MOGLIE-AMANTE

Onda Lucana

MOGLIE-AMANTE

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Sono al centro della scena, la commedia è cominciata, tu sei accanto a me serena,uno sguardo ti ha sfiorata.

Mi porgi la mano vellutata sulla destra c’è il tuo posto, la mia voce è un po’ stonata scusami se non ho risposto.

E ‘per me uno strano gioco, recitare la parte dell’amante, è come giocare con il fuoco dove sarei sempre perdente.

Solo chi è moglie e amante, sa frenare tutte le emozioni, si mostra come un diamante in una sua fredda esibizione.

Povera te, moglie e amante, una sola coppia di brillanti, mostrata a tutti sul tuo petto, per vanità, o se per dispetto.

Dicevi che mi avresti amato e non speravi altro al mondo, cancellando ogni tuo passato non chiedevo dove o quando.

T’ho donato tutta la mia vita si, l’ho fatto solo per amore, insieme a te è…

View original post 77 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: