STRUGGENTE DESIDERIO

Onda Lucana

Immagine correlata Immagine tratta da Web.

Tratto da:Onda Lucana by  Gerardo Renna

STRUGGENTE DESIDERIO

Nel pieno della notte,

invece del sonno ristoratore,

stranamente m’appare

il tuo bel viso caro…!

Da anni

quasi più non ti pensavo,

distolto e travolto

dagli impegni e dallo stress quotidiano!

E’ bastato, però, averti rivista

dopo tanti anni,

che nascesse in me il desiderio

di rivederti almeno….!

Un desiderio struggente

la mente mi prende e più non l’abbandona…!

La tua immagine bella

nei miei pensieri aleggia!

Impetuoso, insistente

il desiderio sento d’averti  vicino,

d’accarezzarti teneramente,

di baciare il tuo bel viso.

Ansioso, di desio colmo,

nella notte il cuor t’invoca!

Un desiderio struggente…

mi travolge la mente

in quest’ansia opprimente!

Bologna, agosto 1971

Tratto da:Onda Lucana by  Gerardo Renna

View original post

Senise e la sua leggenda,il territorio e la tradizione, cultura e passione. — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/0FlODf99Tnw?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Senise e la sua leggenda,il territorio e la tradizione, cultura e passione. (Le belle immagini della Lucania) Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Senise Comune della Provincia di Potenza ,la leggenda narra che fu fondato da crociati provenienti dalla città di Siena in realtà il nome deriva dalla sua posizione attuale ,urbe edificata nelle vicinanze... Continue Reading →

MICHELE MIGLIONICO SFILA ALL’AMBASCIATA D’ITALIA A BELGRADO — Revolver Boots

Originally posted on Onda Lucana: MICHELE MIGLIONICO SFILA ALL’AMBASCIATA D’ITALIA A BELGRADO Una serata presso l’Ambasciata d’Italia a Belgrado per raccontare il Fascino e il Savoir Faire dell’Alta Moda Italiana Mercoledì, 8 maggio 2019 alle ore 18:30 presso la Residenza dell’Ambasciata d’Italia a Belgrado su invito dell’Ambasciatore S.E. Carlo Lo Cascio lo stilista Michele Miglionico… via... Continue Reading →

Miracolo in Lucania — Onda Lucana

Miracolo in Lucania Tratto da:Onda Lucana® by Ivan Larotonda E’ passata anche questa tornata elettorale regionale, finalmente, ora però ci tocca un’altra e ben più grande tragedia, d’impronta sofoclea: le elezioni europee! Un cittadino nordafricano, beato lui, recentemente mi disse, tra la sorpresa ed il riso: Ma qui votate sempre e non si conclude mai... Continue Reading →

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/055KMCjImEI?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent La Rabatana di Tursi ed i calanghi… Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena Queste belle immagini della Rabatana del Comune di Tursi Provincia di Matera,ci vengono fornite da Miriam Salerno, Luca Bufalini, Donato Casaletto e Vincenzo Di Benedetto i quali ringraziamo. Oggi vi presento dei link integrativi tra video e nuove immagini, per poi in futuro... Continue Reading →

Strascinati con cardoncelli pancetta e peperoni cruschi

Onda Lucana

Strascinati con cardoncelli pancetta e peperoni cruschi

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Ingredienti per 2 persone:

  1. – 200 gr. di strascinati;
  2. -150 gr. di cardoncelli già puliti;
  3. – 1 grosso pomodoro;
  4. – 2 cucchiai di passata di pomodoro;
  5. – 60 gr. di pancetta affumicata;
  6. – 2 peperoni secchi di Senise;
  7. – 1 peperoncino secco;
  8. – 1 spicchio d’aglio;
  9. – prezzemolo;
  10. – rosmarino;
  11. – olio EVO;
  12. – pecorino grattugiato;
  13. – sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Pina Chidichimo 2019 o.jpgImmagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2019

Preparazione:

Lavate, spellate e tagliate a cubetti il pomodoro. Fate un trito con aglio, peperoncino, prezzemolo e rosmarino; mettetelo in una padella con 2 cucchiai di olio e fatelo rosolare brevemente. Unite prima la pancetta tagliata a dadini, mescolate e, dopo qualche minuto, i funghi cardoncelli tagliati a fettine.

Successivamente, dopo circa 5 minuti, aggiungete anche i cubetti di pomodoro, la passata e il sale. Abbassate la…

View original post 127 altre parole

Morire per te

Onda Lucana

Morire per te

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Una carezza, un bacio, la tua bocca tace perché non può svelare chi era il grande amore.

Non lo chiederò mai chi t’ha baciato prima, tu sai che come sono io, non è quello che mi preme.

Se sarà grande il tuo amore, che a me solo stai offrendo per te, potrei anche morire è vero, non mi sto sbagliando.

Morire per te, morire d’amore se l’anima mia lo vuole e tu lo potrai scoprire.

Morire per te, morire d’amore, lo leggo nello sguardo, che ti fa piacere.

L’amore poi cos’è? Uno sguardo che si perde, ma che ti rimane dentro e che morirà con te.

Una lettera scritta e poche volte letta, un vuoto che rimane in chi cerca invano.

Morire per te, morire d’amore, un destino antico, che si rinnova ora.

Tu non capirai mai se hai…

View original post 50 altre parole

SE SI SCRIVE E SI LEGGE, SI CRESCE

Speradisole's Blog

SE SI SCRIVE E SI LEGGE, SI CRESCE

La scrittura e la lettura aiutano a guardare la vita con occhi diversi.

Quel continuo narrarsi mentalmente porta a vivere ogni evento razionalmente. Non sfuggono le sfumature e le possibili ritorsioni, quelle che chi ha letto ha imparato a non dare per scontato in ogni reazione.

Chi vive fuori dal contesto di lettura e di scrittura, non può capire tutte le possibili soluzioni che una mente creativa in un minuto ha calcolato. E non perché è più intelligente degli altri, semplicemente perché ha vissuto mille esperienze immedesimandosi nel protagonista.

A volte succede che si legga un libro, anche tutto d’un fiato, quando la storia è veramente intrigante. E scrittori che appassionano con storie belle non mancano. Per fortuna.

Quando la scrittura è scorrevole e le immagini che trasmette alla mente di chi legge sono attraenti, si fa fatica a lasciare, si vuole…

View original post 38 altre parole

ONU: la perdita di habitat portera’ alla morte di un milione di specie e a perdite senza precedenti

PAROLE LIBERE

Dal blog https://dorsogna.blogspot.com

MONDAY, MAY 6, 2019

Nel 2100 la Nigeria avra’ 1 miliardo di persone.Nel 1965 erano solo 50 milioni.

Non sono io che dico queste cose cosi drammatiche, e’ l’ONU, e visto che questo ente e’ cosi’ lento e farraginoso, e cosi cauto nel fare i suoi annunci, direi che la situazione e’ grave e difficile.

Un milione di specie e’ a rischio di estinzione nei prossimi decenni, dice un gruppo di esperti dalle Nazioni Unite.

Per la precisione l’allarme arriva dall’Intergovernmental Science-Policy Platform on Biodiversity and Ecosystem Services, noto come IPBES, che ha preparato tale rapporto. Era dal 2005 che non rilasciava documenti di cosi grande impatto.

Il rapporto parla del rischio del collasso del mondo cosi come lo conosciamo – un milione di specie non solo solo tanti animali, ma rappresenta un forte scossone per tutti gli equilibri naturali: il sistema di impollinazione, le catene…

View original post 672 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: