I tuoi ricordi

Onda Lucana

I tuoi ricordi

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Il mio cuore galleggia sul tuo mare

non vedo più la vela del tuo amore,

come te si è perduta in lontananza,

io cerco nel cielo l’ultima speranza.

Sento una carezza, un alito di vento

mi sfiora il viso, è solo un momento,

poi lontana sento arrivare la bufera,

mi sento smarrito non so cosa fare.

Il buio, il freddo, tutte le mie paure,

togliesti tu con un bacio quella sera

non per pietà e dicesti è cosa seria,

io ti amo, e solo tu sei il mio delirio.

La tua mano caldo sul corpo stanco,

la luce spegnevi dal soffitto bianco,

sospiri profondi e luoghi inesplorati,

quella volta giuro che mi hai amato.

Il tuo profumo spandevi nella stanza,

si aprivano le braccia alla fragranza,

scivolavo in te in un vortice infinito,

noi nel buio, ma il sole…

View original post 113 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: