Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/XQy_IRgz19M?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Potenza, vicoli,piazze e panorami del capoluogo Lucano Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Potenza, tra i vicoli con uno scorcio panoramico sulla città. Link utili: http://www.openpotenza.com/localita/villa-del-prefetto https://www.facebook.com/villadelprefettopz/ Mappa: https://www.google.it/maps/place/Villa+del+Prefetto,+ 85100+Potenza+PZ/@40.6393867,15.8002787,17z/data= !3m1!4b1!4m5!3m4!1s0x1338e292552ddecb: 0x6607a129cdfedd09!8m2!3d40.639307!4d15.8020617 Video: Si ringrazia Faustino Tarillo per le foto inviateci tratte dal suo archivio storico e Giuseppe Vecce , Riccardo Piazzalunga per i video.... Continue Reading →

Annunci

RISOTTO VERDE

Onda Lucana

RISOTTO VERDE

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Ingredienti per 2 persone:

  1. – 160 gr. di riso per risotti;
  2. – 100 gr. di spinaci già puliti;
  3. – 1/2 cipolla ;
  4. – 2 cucchiai di olio EVO;
  5. – 2 cucchiai di panna da cucina;
  6. – 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  7. – brodo vegetale;
  8. – burro;
  9. – sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Pina Chidichimo 2019 0yImmagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2019

Preparazione:

Lavate e lessate gli spinaci, lessateli in acqua salata, scolateli bene e poi frullateli.

Tritate la cipolla e soffriggetela nell’olio; unite gli spinaci e fate insaporire. Versate quindi il riso, mescolate bene , aggiungete un po’ alla volta il brodo caldo e portate a cottura.

Prima di togliere dal fuoco, mantecate con la panna e un pezzettino di burro. Spegnete, unite il parmigiano e servite.

Buon appetito!

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

View original post

I tuoi ricordi

Onda Lucana

I tuoi ricordi

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Il mio cuore galleggia sul tuo mare

non vedo più la vela del tuo amore,

come te si è perduta in lontananza,

io cerco nel cielo l’ultima speranza.

Sento una carezza, un alito di vento

mi sfiora il viso, è solo un momento,

poi lontana sento arrivare la bufera,

mi sento smarrito non so cosa fare.

Il buio, il freddo, tutte le mie paure,

togliesti tu con un bacio quella sera

non per pietà e dicesti è cosa seria,

io ti amo, e solo tu sei il mio delirio.

La tua mano caldo sul corpo stanco,

la luce spegnevi dal soffitto bianco,

sospiri profondi e luoghi inesplorati,

quella volta giuro che mi hai amato.

Il tuo profumo spandevi nella stanza,

si aprivano le braccia alla fragranza,

scivolavo in te in un vortice infinito,

noi nel buio, ma il sole…

View original post 113 altre parole

L’invasione degli ultracorpi

Onda Lucana

L’invasione degli ultracorpi

Tratto da:Onda Lucana® by Ivan Larotonda

Come recita un vecchio adagio: a buon intenditor poche parole.

Ecco dunque che, allo stesso modo del bello ed inquietante film di fantascienza del 1956 “ l’invasione degli ultracorpi” in Italia, ma è un fenomeno comune a tutto il mondo occidentale, si assiste al progressivo e traumatico stravolgimento delle identità. Come se una possessione aliena interessasse tutte le forze politiche ed economiche. Non si spiega altrimenti il perché gente onesta e preparatissima agli albori della carriera pubblica presenti ragionevolissimi progetti sociali, per poi, una volta giunti al potere, tradirle puntualmente. Sembrano altre persone, eppure erano quelle che avevamo votato! Ne abbiamo viste di tutti i colori nel ventennio post prima Repubblica, laddove chi comunemente cambiava schieramento politico era visto come semplice voltagabbana, ma negli ultimi anni la distopia portata avanti dai soggetti al potere è così marcata che paiono davvero…

View original post 363 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: