Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena Nova Siri (MT) ,non poteva mancare una bella foto notturna tra la luna chiara che illumina di riflesso i luoghi circostanti e il contrasto della luce artificiale della cittadina lucana, si ringrazia Feancesco Antonio Arcuri per la gentile collaborazione. via Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Annunci

PASQUA — Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna PASQUA La notte, la lunga fredda notte, finalmente è passata. La notte della morte ormai è andata! Il cielo non è più nero! Le tenebre lente si dileguano e chiara ogni cosa appare sotto l’incalzare del sole che all’orizzonte compare! Piano tutto or si colora e nella luce splende... Continue Reading →

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/jxkW7ngPyCU?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Lauria Comune della Provincia di Potenza,è sicuramente uno tra i più significativi abitati della regione Lucania,conta circa una popolazione di 12.000 abitanti, punto d’incontro e nevralgico crocevia tra le aree periferiche come la Valle del Sinni , Mercure , Noce , Agri….. Le sue Origini , presumibilmente antichissime risalenti... Continue Reading →

la pastiera più grande del mondo

novecentomila...e più

A Napoli la pastiera più grande del mondo: è larga oltre 2 metri.
L’idea del Gran Caffè Gambrinus: una maxi-pastiera da 2,10 metri di diametro realizzata ed esposta a partire da oggi, giovedì 11 aprile. Per prepararla ci sono voluti 60 chili di ricotta, altri 60 di zucchero e 60 di grano e 600 uova. Da sabato 13 aprile, ad una settimana da Pasqua, sarà possibile assaggiarla gratuitamente: basterà recarsi in Piazza Trieste e Trento.

fanpage.it

maxi-pastiera-gigante-gambrinus-638x425

View original post

EOLICO / QUEL VITO NICASTRI DIECI ANNI FA

Onda Lucana

Energie rinnovabili, il business delle mafie gira forte e vola col vento in poppa da un quindicennio.

Eolico e solare, infatti, sono da tempo entrati nel mirino dei clan per riciclare meglio, per diversificare i propri business.

A metà anni 2000 la Voce ha scritto un paio di inchieste proprio sui clan di camorra impegnati nel settore, clan che nei ’90 avevano fatto miliardi con i traffici di rifiuti tossici e che magicamente si scoprivano un “cuore verde”, a tutta ecologia. Ed ancora oggi in Campania dettano legge alcune sigle “ambientaliste” nate, cresciute e pasciute fra tir e monnezze, anche quelle tossiche.

Esattamente 9 anni fa, in un reportage di aprile 2010, avevamo puntato i riflettori su un gruppo emiliano, Brulli Energia, intorno al quale ruotava una miriade di società, un vero arcipelago eolico. Attraverso svariati incroci societari, da Reggio Emilia si arrivava fino ad Avellino…

View original post 354 altre parole

FAMMI SOGNARE

Onda Lucana

FAMMI SOGNARE

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Negli occhi tuoi profondi io cerco il cielo, inseguo un sogno per non svegliarmi mai vedo un’ombra, avvolta in un bianco velo, con una carezza svelo tutti i pensieri miei.

Rimani vicino a me e lasciami sognare, veglia su di me, allontana le mie paure una prima notte, dopo giornate amare stringimi la mano, e con te sarò sicura.

Una notte chiara, il sonno mio leggero insegue le stelle, il sogno di primavera cercando te, nella preghiera della sera il cuore che batte, con l’anima sincera.

Fammi sognare, tu non contare le ore stringimi forte, parte dei tuoi pensieri per una vita, non per una notte intera, fammi sentire i palpiti, e i tuoi sospiri.

Fammi sognare il sorriso di una sposa un prato verde, un amante che riposa una farfalla, e un fiore dove lei si posa una sera…

View original post 100 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: