La Paresi Facciale, una condizione difficile (Prima Parte)

Onda Lucana

La Paresi Facciale, una condizione difficile

Tratto da: Onda Lucana® by Monica Splendori 

Talvolta capita che una mattina, improvvisamente ci si sveglia, si va in bagno, e ci si accorge che l’intero viso, tende ad essere spostato completamente da un lato. L’occhio lacrima, non si riesce a muovere alcun muscolo, e il labbro perde i liquidi appena proviamo a bere un bicchiere d’acqua. Per prima cosa, ti invito a recarti velocemente nel primo pronto soccorso, vicino la tua posizione, in quanto, tale sintomatologia, potrebbe anche coinvolgere un danno più grave, che necessita di tempestività (ictus…).

Per definizione la paresi facciale è il risultato di una lesione del neurone periferico,lesione che può essere localizzata in qualsiasi punto  del suo tragitto, dal nucleo fino alla giunzione neuromuscolare.

La lesione del nervo facciale può essere totale o parziale, può coinvolgere tutta la faccia o parte di un emilato,e talvolta può essere localizzata anche…

View original post 353 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: