Dove sei? — Onda Lucana

Dove sei? Tratto da:Onda Lucana ®by Savino Calabrese Inutile, non dormo, le mie palpebre sono in bilico, Mi manchi, ti odio e ti amo, un altro giorno senza averti con me, dove sei, Che faccio io senza re. Dove vado, mi sento perso, Mi sento disorientato, chi ti ha stretto tra le sue braccia questa... Continue Reading →

RITORNARE — Onda Lucana

RITORNARE Tratto da: Onda Lucana® by Emilio Basta da Venosa Ricordo! Il cortile di casa mia,dove tutto era possibile. Questo è il momento di tornare nella mia terra. Addio crudele malinconia! Addio brevi e felici ritorni! Ora l’anima ritorna nei sogni, l’anima è appagata per sempre. Adesso è l’amore a risplendere, quello lasciato sulle mie... Continue Reading →

Spaghetti al baccalà — Onda Lucana

Spaghetti al baccalà Tratto da:Onda Lucana® by Vincenzo Armentano Ingredienti per 4 persone – 360 grammi di spaghetti; – 400 grammi di baccalà già ammollato; – latte quel quanto che basta per sbollentare il baccalà; – 2 spicchi di aglio; – olio extravergine di oliva; – prezzemolo; – sale e pepe quanto basta; – mezzo... Continue Reading →

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena On the road…. again to Lucania, questa è l’esatta definizione, chi ha la possibilità di “cavalcare” attraverso la propria moto i luoghi della regione, passando in un turbinio di paesaggi, i quali si incastrano perfettamente come un puzzle l’uno nell’altro….. è il fascino dei territori, che si fanno ammirare e... Continue Reading →

Ali di pollo arrosto

Onda Lucana

Ali di pollo arrosto

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Ingredienti per 4 persone:

  1. – 12 ali di pollo;
  2. – 2 spicchi d’aglio;
  3. – bacche di ginepro;
  4. – 1 peperoncino;
  5. – rosmarino;
  6. – origano;
  7. – timo;
  8. -olio EVO;
  9. – sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Pina Chidichimo 2019 00.jpgImmagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2019

Preparazione:

Pulite le ali da eventuali piume, lavatele e asciugatele. Mettetele in una terrina con tutti gli aromi, il sale e un filo d’olio, coprite e lasciate marinare per almeno due ore.

Rivestite una teglia con carta da forno; passate le due ore, scolate le ali di pollo dalla marinata, posatele nella teglia e mettete in forno già caldo a 200° per circa 50 minuti, rigirandole spesso, per farle dorare da tutti i lati.

Togliete dal forno, trasferite in un piatto da portata e servite subito, con un contorno a piacere.

Si possono arrostire anche sulla griglia.

Buon…

View original post 8 altre parole

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena Si ringrazia Pina Chidichimo , Miriam Salerno e Miky Da Lioni, per averci fornito queste splendide prospettive della cittadina materana. via Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

I danni dei pantaloni alla salute delle donne — Luce che sorge — Revolver Boots

In aggiunta a quanto già pubblicato sull’argomento, adesso scriveremo di altre buone ragioni che le donne dovrebbero avere per non usare più i pantaloni. Oltre a rendere la donna mascolina, e spesso immodesta (perché la stragrande maggioranza di pantaloni sono attillati), i pantaloni possono anche provocare danni alla salute. Ci sono due modi, per le […]... Continue Reading →

Mit, al via la Conferenza nazionale sulla mobilità sostenibile — QuiFinanza

Onda Lucana

(Teleborsa) – Discutere di mobilità sostenibile come presente e futuro delle città italiane con l’obiettivo di arrivare a una strategia nazionale. È lo scopo della Conferenza nazionale sulla mobilità sostenibile, presentata oggi a Roma al ministero dei Trasporti e Infrastrutture, dal ministro Danilo Toninelli e dal sottosegretario Michele Dell’Orco.

La Conferenza, aperta alla consultazione pubblica, si snoda su cinque macro aree: Mobilità elettrica in ambito stradale per il modo privato; City Logistics; Trasporto Pubblico Locale; Smart road e Sicurezza stradale e mobilità attiva.

“Per noi la Conferenza è molto importante, per creare una strategia nel medio e lungo periodo”, ha ricordato il sottosegretario Dell’Orco.

“La mobilità sostenibile e la cura per il trasporto pubblico locale e la sicurezza, con un occhio di riguardo per i pendolari, sono da mesi uno dei principali temi all’attenzione del Governo”, ha dichiarato Toninelli.

Ci siamo già mossi e continueremo a…

View original post 54 altre parole

I RACCONTI DEL PICCOLO OSPEDALE DEI BIMBI -L’ESAME

PEPERONI SOTT’OLIO — Onda Lucana

PEPERONI SOTT’OLIO Tratto da:Onda Lucana® by Carmelina Ladaga Ingredienti: – peperoni; – aceto; – acqua; – sale; – olio (di oliva o di semi di girasole). Preparazione: Lavare i peperoni,togliere i semi , il picciolo e i filamenti interni, quindi tagliarli a pezzi, cospargerli con un bel pò di sale e lasciarli così per circa […]... Continue Reading →

Una Legge a tutela dei diritti – l’Azione di Classe –

Onda Lucana

Una Legge a tutela dei diritti – l’Azione di Classe –

Ieri 03 aprile, è stata approvato una legge importante che punta finalmente a tutelare diritti dei consumatori e degli utenti, con la nuova legge  sull’azione di Classe diventa possibile la tutela di questi diritti. Sono state introdotte  novità per la tutela giuridica dei singoli e collettiva, per evitare che illeciti restino impuniti, un norma sostanziale non procedurale, il cui obiettivo è garantire i cittadini, accertare le responsabilità ed ottenere la condanna al risarcimento del danno.

Il testo della legge approvata, in primo luogo, allarga il perimetro di applicazione, l’azione di classe potrà essere utilizzata per tutte le ipotesi di responsabilità contrattuale ma anche di responsabilità extracontrattuale. L’Azione di Classe, così, potrà essere applicata per chiedere il risarcimento da lesione di diritti individuali omogenei derivanti anche da fatti illeciti.

Dal punto di vista dei soggetti che potranno esperire l’azione di…

View original post 157 altre parole

Assediati dal passato — Il simplicissimus

Onda Lucana

In questi giorni abbiamo dovuto sopportare la costosa prestazione orale del giullar serioso Fabio Fazio, gioiosamente congiunto a Juncker capo della commissione europea, nonché guida spirituale e padre politico dello stato canaglia chiamato Lussemburgo, un pezzo di Caraibi trapiantato del cuore del continente che garantisce a migliaia di aziende e società private evasioni fiscali per molte centinaia di miliardi. Abbiamo dovuto sopportare il silenzio supino dell’intervistatore che conosce assai bene, più che tempo, il mestiere che fa, di fronte al golem del debito pubblico, vergognosamente smentito  dai fatti e in via di essere abbandonato persino dalla teoria più bislacca. Basta scorrere l’elenco dei Paesi che hanno il maggior o minore debito pubblico per farsi prendere da un infarto cognitivo perché quella tabella ci dice l’esatto contrario di ciò che ci viene narrato da un trentennio a questa parte: ma ci sono dei veri geni nell’arte di far finta di capire…

View original post 553 altre parole

Cosa intendiamo per Medicina Rigenerativa Ortopedica, Prp, Cellule Staminali, Proloterapia. — Onda Lucana

Cosa intendiamo per Medicina Rigenerativa Ortopedica, Prp, Cellule Staminali, Proloterapia. Tratto da:Onda Lucana®by Dr. Raffaello Riccio Doctor Medicine & Surgery (DMS) Specialist Orthopaedic Surgeon Alcuni tessuti del nostro corpo una volta danneggiati da un trauma o più spesso dal processo di invecchiamento legato al passare degli anni, non sono capaci di auto-guarirsi e rigenerarsi come... Continue Reading →

HO PROVATO…

Onda Lucana

HO PROVATO…

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Ho provato ad essere uomo nonostante i miei fallimenti, io che tentavo esser primo per gli altri, contavo niente.

Non sbagliavo, che ipocrisia la stretta di mano, il sorriso di tanti amici, solo una follia la strana maschera sul viso.

Ho lottato in questo mondo e chissà se avrò fatto bene in una nave che va a fondo, chissà se poi così conviene.

Ho vissuto solo questa vita le paure, le mie esperienze e tutto ciò che ho imparato mi è costata tanta pazienza.

Un solo ricordo di mio padre riaffiora sempre nella mente, il suo pianto per mia madre che lui, si amava follemente. Perché legarsi a un ricordo prigioniero della malinconia anche bugie se non ti perdo e non vivere poi di nostalgia.

Il mondo che cambia non lo vorrei foglia al vento che non si posa mai…

View original post 99 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: