Eccomi qui

Onda Lucana

Eccomi qui

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Non c’è istante che non guardi il cielo

anche di notte con intorno tante stelle, non mi stanco, mi manchi e sono solo, come dimenticare che eri cara e bella.

Eccomi qui, con i miei pensieri mai tristi, sono come le favole, tanti racconti del nostro amore nato di maggio con tante viole.

T’incontrai sul prato che ballavi da sola e con le braccia al cielo,

non ero curioso, ma ti ammiravo e com’eri bella sembravi il sole.

Mi sono perso nel tuo sguardo, i tuoi occhi che m’incantavano

tu pensavi: andrà via, lo perdo? Non feci un passo rimasi vicino.

Il resto lo sai una corolla di fiori, gli angeli hanno cantato per noi la vita felice e i battiti del cuore, la tua mano non ho lasciato mai.

La tua visione vorrei sempre nei sogni per continuare a…

View original post 141 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: