Amalfi

La costiera amalfitana è una terrazza sull’infinito. (Fabrizio Caramagna)

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E PEPERONI CRUSCHI — Onda Lucana

Pina Chidichimo

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E PEPERONI CRUSCHI Tratto da:Onda Lucana by Pina Chidichimo Le orecchiette con le rape sono un piatto tradizionale del sud Italia. In Basilicata è in uso aggiungere anche i peperoni “cruschi”, cioè croccanti, sono una qualità di peperoni dolci fatti essiccare al sole durante l’estate. Il termine dialettale ” cruschi ” significa […]

via ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E PEPERONI CRUSCHI — Onda Lucana

View original post

L’Anima — Onda Lucana

L’Anima Tratto da:Onda Lucana®by Giuseppe Surico Tenterò di descrivere la mia anima quando sorride al mondo, Immaginando il sole quando appare in una serena giornata di primavera, senza nuvole all’orizzonte . La dipingerò quando è triste,pregherò il pennello di usare tinte tenue per nascondere il grigio cupo della tristezza apparsa al risveglio dei miei sogni... Continue Reading →

Involtini di maiale con cotenna e mollica allo “Zafaran Pisat” di Senise

Onda Lucana

Involtini di maiale con cotenna e mollica allo *”Zafaran Pisat” di Senise

Tratto da:Onda Lucana®by Maddalena Latrecchiana

Ingredienti:

  1. – 500 gr. di cotenna di maiale;
  2. – 300 gr. di mollica di pane;
  3. – passata di pomodoro qb;
  4. – 1 cucchiaio di polvere di peperone di Senise;
  5. – prezzemolo;
  6. – aglio;
  7. – pepe;
  8. – sale;
  9. – olio EVO.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Maddalena Latrecchiana 2019.jpgImmagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Maddalena Latrecchiana 2019

Preparazione:

Fate un trito con aglio e prezzemolo; tagliate a pezzi quadrati la cotenna, adagiarvi su ognuno il trito preparato, un pò di sale e pepe, poi arrotolarli e legarli ben stretti con spago da cucina sottile.

Ponete gli involtini in una casseruola, aggiungete un pò di acqua della passata di pomodoro, un pò di olio , il sale, fate cuocere per almeno un’ora; la cotenna dovrà risultare tenera, unite se necessario altra acqua durante la cottura.

Preparate intanto…

View original post 73 altre parole

ATTO D’AMORE. QUELLA SIRENA CHE DIEDE I NATALI A UNA DELLE CITTÀ PIÙ BELLE CHE IL MONDO ABBIA MAI AVUTO LA FORTUNA DI VEDERE EDIFICATE

Onda Lucana

ATTO D’AMORE. QUELLA SIRENA CHE DIEDE I NATALI A UNA DELLE CITTÀ PIÙ BELLE CHE IL MONDO ABBIA MAI AVUTO LA FORTUNA DI VEDERE EDIFICATE

Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur

POCO DI MENO DI UNA REGINA E POCO DI PIÙ DI UNA DEA.

Sembra d’ascoltarla quella sirena che diede i natali a una delle città più belle che il mondo abbia mai avuto la fortuna di vedere edificate. Si ascolta Napoli in queste parole che vanno cantate alla stregua di un sacro rito. Una confessione, anzi la Confessione in piena regola dinanzi all’assoluto di un prete, il mediatore tra noi (uomini) e Dio che, lungi dal sentirsi in virtù di questo ruolo, qualcosa a mezzo di un superuomo, si riscopre più uomo degli uomini, anzi, tanto per rimanere nelle parole del filosofo: “umano, troppo umano”.

Non a caso la canzone…

View original post 154 altre parole

È ORA DI CAMBIARE

Onda Lucana

È ORA DI CAMBIARE

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Per amare, per lottare non c’è il tempo tanto è inutile, non ci sono forze in campo

questa vita così precaria non è l’olimpo per decidere se vivere o morire.

Gli occhi stanchi ormai si fermano, le gambe senza una meta si trascinano,vorrei per me uno spiraglio una volta ero solo un figlio.

Le certezze nessuno le vuol dare, c’è intorno a noi un muro alto da scalare chi ha il potere non lo sa usare, dalle lobby si lascia condizionare.

Come ti capisco ragazzo mio vivi in un mondo che non è quello mio una volta, forse, anche se per sbaglio non si lasciava morire di fame un figlio.

Tu hai faticato tanto per una professione, le porte sono sbarrate non c’è compassione, che fare, non si può stare solo a guardare, dopo la penna l’intelletto devi…

View original post 78 altre parole

Pensiamo al 2019

Onda Lucana

Pensiamo al 2019

Tratto da:Onda Lucana® by Marco Di Geronimo

La Mercedes ha espropriato le prime prove libere del 2019. E già alcuni tifosi Ferrari si disperano. Ma non è il tempo di pensare al 2020. È davvero troppo presto per farsi prendere dalla disperazione: la situazione ci sarà più chiara solo tra tre gare. D’altronde, l’incubo argento continua a tormentare i sogni di chi rincorre il titolo da oltre dieci anni.

Ormai il tifoso Ferrari è abituato ai mille problemi che costellano ogni stagione. Tra i quali, l’ultimo è l’avviso con cui il Codacons ha minacciato di requisire la SF90. La vettura di Maranello, secondo le autorità italiane, potrebbe far pubblicità occulta al Marlboro attraverso le insegne del marchio Mission Winnow. Un’interferenza che aveva già messo in allarme i seguaci della Rossa.

54435389_299640170712582_642271651416768512_n.jpg

Adesso che Lewis Hamilton ha ribadito la sua supremazia nel primo venerdì di prove, le…

View original post 147 altre parole

Artrosi dell’anca e trattamento riabilitativo post intervento — Onda Lucana

Artrosi dell’anca e trattamento riabilitativo post intervento Mobilità ed esercizi di stretching-parte seconda Tratto da: Onda Lucana® by Monica Splendori 1 Dal primo o secondo giorno postoperatorio cominciare a praticare quotidianamente la manovra di Thomas, per evitare la retrazione dei flessori dell’anca. In decubito supino nel letto, tirare il ginocchio sano verso il petto, nello... Continue Reading →

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/XQy_IRgz19M?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Potenza, vicoli,piazze e panorami del capoluogo Lucano Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Potenza, tra i vicoli con uno scorcio panoramico sulla città. Link utili: http://www.openpotenza.com/localita/villa-del-prefetto https://www.facebook.com/villadelprefettopz/ Mappa: https://www.google.it/maps/place/Villa+del+Prefetto,+ 85100+Potenza+PZ/@40.6393867,15.8002787,17z/data= !3m1!4b1!4m5!3m4!1s0x1338e292552ddecb: 0x6607a129cdfedd09!8m2!3d40.639307!4d15.8020617 Video: Si ringrazia Faustino Tarillo per le foto inviateci tratte dal suo archivio storico e Giuseppe Vecce , Riccardo Piazzalunga per i video.... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: