Come assemblare Marx con Keynes?

Onda Lucana

Come assemblare Marx con Keynes?

Tratto da:Onda Lucana® by Marco Di Geronimo

Karl Marx e John Maynard Keynes sono evocati spesso a sinistra: dalla loro sintesi forse nascerà l’alternativa del XXI secolo al neoliberismo imperante. Eppure si trattano di due economisti in profondo conflitto tra loro: come potrebbe uscirne qualcosa di unitario?

La sinistra è da sempre stata socialista (cioè anticapitalista, tesa al superamento dell’attuale sistema economico) o socialdemocratica (ovvero convinta della necessità di correggere l’attuale sistema anziché sostituirlo con un altro). Uccidere o fasciare il libero mercato sono soluzioni strutturalmente diverse. Ciononostante nella pratica il compromesso socialdemocratico ha finito per sedurre numerosi partitini della sinistra socialista e comunista.

52857894_623390178103844_4532822262729932800_n.jpg

La democrazia non è compatibile con le rivoluzioni, violente o meno che siano. E soprattutto Karl Marx è stato più un analista che un programmatore, più bravo in diagnostica che in farmacologia. Perciò tutti i partiti ispirati dalla democrazia parlamentare…

View original post 195 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: