La verità dei centri sociali. Sono solo un raggruppamento di illegalità

Onda Lucana

Dal Viminale, mentre Matteo Salvini si sta battendo per chiudere i centri sociali, arriva un’ esclusiva.

E’ sempre stato noto che i centri sociali servono ai gruppi anarchici e ai criminali per poter dare libero sfogo alle loro idee politiche.

Leggiamo Il Giornale:

E mentre il ministro dell’Interno Matteo Salvini torna ad annunciare col pugno di ferro tolleranza zero per i violenti, il suo dicastero mette nero su bianco i 165 centri sociali attualmente attivi in Italia.

Di questi, 87 sono in posizioni di legalità, mentre 78 sono occupati abusivamente. Insomma: quasi la metà è fuori legge. La Lombardia è la regione in cui è attivo il maggior numero di centri sociali, con ben 33 strutture, di cui 24 nella sola Milano. A seguire il Lazio, con 28, di cui 27 a Roma.

In Trentino Alto Adige, invece, figura un unico caso: nella regione a statuto speciale…

View original post 87 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito con tecnologia WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: