La strategia politica della Ferrari: triplicare le macchine

Onda Lucana

La strategia politica della Ferrari: triplicare le macchine

Tratto da:Onda Lucana® by Marco Di Geronimo

Il rilancio della Ferrari passerà anche dalle squadre minori. Il recupero di competitività testimoniato da Haas e Alfa Romeo consente al Cavallino di acquisire peso politico e sportivo. Sotto numerosi profili, mai prima di ora in questa fase storica la Rossa sta migliorando la sua posizione.

Da tempo si rimproverava alla Scuderia Ferrari il suo isolamento in griglia. Nonostante fornisse motori a Sauber e Toro Rosso, in passato Maranello fu incapace perfino di imporre Giovinazzi al team di Hinwil. Per tacere dell’influenza nulla sui progetti del team satellite di casa Red Bull.

Negli ultimi anni la Ferrari ha invece coltivato una relazione di qualità con la Haas, fornendo loro un’assistenza tecnologica di tutto rispetto. La squadra americana condivide con la Scuderia gran parte dei partner tecnologici, oltre al motore e al retrotreno. Per tacere…

View original post 218 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: