COSA VUOI DA ME

Onda Lucana

COSA VUOI DA ME

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Non mi ami più, mi vuoi lasciare

fallo stasera, non esitare ancora

al tuo posto non andrò a cercare

un’altra donna che sappia amare.

Ho custodito tutto dentro di me

come in un album delle fotografie

il mio coraggio che cercavo in te

era dentro di me, lo conservo io. Tu tramavi, e avevi altri progetti

perché pensarlo, poi non credevo

che una donna che non ha difetti

la notte posa accanto poi tradiva.

È mancato il coraggio per finirla,

è strano, per una donna esperta

ero pazza di te, si tu potevi dirlo

stavi con me con la porta aperta.

Cosa vuoi tu da me, non c’è altro

che tu possa sollecitarmi ancora

conto ora i danni non sono scaltro

Prima o poi, dovevo pure soffrire.

I sentimenti oppressi io conservo

darli a qualcuno se li vuole…

View original post 148 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: