Cannellini in padella con polvere di peperone crusco di Senise — Onda Lucana

Cannellini in padella con polvere di peperone crusco di Senise Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo Ingredienti per 4 persone: – 300 gr. di fagioli cannellini secchi; – 8 cucchiai di olio EVO; – 1 spicchio d’aglio; – 1 peperoncino secco; – polvere di peperone crusco di Senise; – sale. Per accompagnare: – crostini di pane... Continue Reading →

Annunci

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana — Revolver Boots

Maratea e il suo golfo Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena “È impossibile spiegare le preferenze umane. Anche se costruiti con materiali assolutamente identici, ed entrambe bellissimi (nessuno può dire quale dei due è più bello), il sole che tramonta ha sempre avuto, ed ha, più pubblico di quello che sorge“. (Millôr Fernandes) Si ringrazia:NeoAtlantideo […] via... Continue Reading →

Le immagini della Lucania — Onda Lucana — Pina Chidichimo

Tratto da:Onda Lucana by Pina Chidichimo Questa foto scattata dalla Pina immortalano i colori spettacolari del tramonto nei cieli di Terranova del Pollino provincia di Potenza.Colori in un cielo terso con un luminoso punto di colore bianco quello della luna ed un intreccio di giochi composto dalle nuvole tinte di colore. via Le immagini della... Continue Reading →

Pensione d’oro e contratto Rai da sultano? Così il comunista Augias si indigna se gli toccano il portafoglio — Notizie 24 ore

Onda Lucana

Concetto Vecchio per “la Repubblica”«I cittadini non possono che essere indignati per stipendi stellari, come quello di Corrado Augias che prende 370mila euro all’ anno e lavora anche per Repubblica, o di Fabio Fazio, che addirittura ne prende 2 milioni e 200mila all’ anno. Sono somme fuori dal mondo». I Cinquestelle aprono un altro fronte…

via Pensione d’oro e contratto Rai da sultano? Così il comunista Augias si indigna se gli toccano il portafoglio — Notizie 24 ore

View original post

Cantucci Lucani

Onda Lucana

Cantucci Lucani

Tratto da:Onda Lucana®by Angela Francese

Ingredienti:

  1. -200 gr. di mandorle;
  2. -400 gr. di farina 00;
  3. -200 gr. di zucchero ;
  4. -180 gr. di burro;
  5. -3 uova;
  6. -un pizzico di sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Angela Francese 2019Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Angela Francese 2019

Procedimento:

Versare in una ciotola: farina, zucchero, uova e un pizzico di sale, aggiungere il burro sciolto precedentemente e impastare il tutto. Avvolgere l’impasto con la pellicola e lasciare riposare per circa 20 minuti.

Formare delle piccole palline, quindi stendere con il matterello; spargere le mandorle al centro e avvolgere l’impasto in modo tale da formare un filoncino.

Infornare a 180 gradi per 12 minuti., dopodiché lascere raffreddare per qualche minuto. Tagliare i cantucci nella larghezza di circa 2 centimetri, e ripassarli al forno per 6 minuti per farli dorare.

Buona Preparazione.

Tratto da:Onda Lucana®by Angela Francese

View original post

LA BELLA NATURA

Onda Lucana

LA BELLA NATURA (pag. 478)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Sempre bella è la Natura, che sempre ci offre cose pure!

Il luminoso caldo sole,

radioso, splende su di noi e vita ci dà ogni ora!

Col suo giallo splendore ed il suo benefico tepore

sempre ci fa lievitare l’umore!

La bianca luna, nella notte nera, le tenebre rischiara

e cielo e terra prende ad illuminare.

Le tantissime stelle, sempre tanto belle,

ogni notte puntualmente appaiono

e nell’immenso cielo

un’argentea, luminosa trapunta distendono!

Le verdi, alte montagne, nella sconfinata campagna,

in alto s’elevan imperiose, dominando anche da lontano

il disteso vasto piano!

Lo stupendo, azzurro mare, sempre bello e sempre da amare.

D’estate, specialmente,

quando pace, rilassamento e divertimento,

generoso offre a tanta gente!

Verdi, smaglianti piante e fiori multicolori

gli occhi delizian ogni ora!

Animali d’ogni specie, dappertutto ci fanno compagnia,

portandoci anche tanta allegria!

Belle…

View original post 122 altre parole

PRESENZA LUCANA A TARANTO: IL TEATRO IN FOTOGRAFIA — Radio Laser

ATTRAVERSO IL FOTOGRAFO DI SCENA Martino Marzella E’ quello di Venerdì 8 Febbraio un appuntamento, presentato dall’Associazione Culturale Presenza Lucana, che, pur inserito nella cartella Diaforum, segue un nuovo percorso, interessante, legato al Teatro a Taranto. E’ importante il lavoro che è stato eseguito, nel tempo da Martino Marzella che, da fotoamatore, attraverso una passione… via... Continue Reading →

INTELLIGENCE: COSTITUITO OSSERVATORIO SULLA SICUREZZA MARITTIMA ALL’UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA.

Onda Lucana

INTELLIGENCE: COSTITUITO OSSERVATORIO SULLA SICUREZZA MARITTIMA ALL’UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA.

RENDE (7.2.2019) –  Si rafforzano all’Università della Calabria le attività sulla cultura dell’intelligence come strumento per la salvaguardia degli interessi nazionali. Infatti, nell’ambito del Laboratorio sull’Intelligence dell’Ateneo calabrese, diretto da Mario Caligiuri, è stato istituito l’Osservatorio sulla Sicurezza Marittima (O.S.M.). Presidente è stato nominato l’ammiraglio in ausiliaria Francesco Chiappetta, Coordinatore lo studioso di sicurezza Andrea Sberze e responsabile della segreteria scientifica l’assistente di  ricerca Francesca Sterzi. Hanno accettato di fare parte del Comitato Scientifico l’ammiraglio ispettore in riserva Fabio Caffio, il professore dell’Università della Calabria Domenico Talia, il Direttore Generale di Confitarma Luca Sisto, il Vice Presidente Esecutivo dell’European Center for Advanced Cyber Security Paolo Lezzi, il saggista e docente universitario Antonio Selvatici e l’armatore e Presidente di Terminal Napoli Salvatore Lauro.

“L ’Italia  è un Paese  marittimo per natura, economia, storia e cultura – ha dichiarato Mario Caligiuri –   ma…

View original post 183 altre parole

Come una cellula segreta di Facebook manipola l’opinione pubblica

Onda Lucana

di Shelley Kasli

Cos’hanno in comune AfD (Alternativa per la Germania), Rodrigo Duterte, Mauricio Macri, Narendra Modi, Barack Obama, Partito nazionale scozzese e Donald Trump? Tutti hanno basato la loro campagna elettorale sui buoni consigli di Mark Zuckerberg. Basandosi sul caso delle elezioni in India, Shelley Kasli rivela come Facebook manipola i processi democratici.


Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di Facebook abbia permesso la creazione di un esercito di troll a favore di molti governi nel mondo, compresa l’India, sotto forma di propaganda digitale finalizzata a manipolare le elezioni.

Sotto i riflettori, seguendo il ruolo che la sua compagnia Facebook ha svolto come piattaforma di propaganda politica, il suo co-fondatore Mark Zuckerberg ha risposto dichiarando che la sua missione è al di sopra delle divisioni partigiane.

Ma in realtà, Facebook non è solo uno spettatore politico. Quello che non dice è che la sua compagnia…

View original post 2.532 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: