CON GLI OCCHI DI UN BAMBINO

Onda Lucana

CON GLI OCCHI DI UN BAMBINO

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Sono stanca di te e non ti voglio vicino

mi specchierò negli occhi di un bambino

solo una volta ho creduto nel destino,

perché hanno voluto leggere la mano.

Lo sguardo innocente non sa mentire

non tormenta l’anima un suo pensiero

non ha, come te, desideri da inseguire

ha l’anima serena e la gioia nel cuore.

È meglio di te in ogni sua espressione non fa i tuoi capricci, si mostra amico

i suoi sogni semplici, senza le illusioni

ti mostri delusa, ma è ora che lo dica.

Volevi trascinarmi in tutti i tuoi casini

non era mai l’ora giusta per rientrare

io mi alzavo stanco, tu sul tuo cuscino

tuffata nei sogni ancora da inseguire.

Adesso ho deciso e non torno indietro

non fare la vittima, non mi tentare più

stavolta ho deciso io, e…

View original post 128 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: