Artrosi dell’anca e trattamento riabilitativo post intervento

Onda Lucana

Artrosi dell’anca e trattamento riabilitativo post intervento

Mobilità ed esercizi di stretching-parte seconda

Tratto da: Onda Lucana® by Monica Splendori 

1 Dal primo o secondo giorno postoperatorio cominciare a praticare quotidianamente la manovra di Thomas, per evitare la retrazione dei flessori dell’anca. In decubito supino nel letto, tirare il ginocchio sano verso il petto, nello stesso tempo, spingere l’altro arto in estensione contro il letto.

Questo stretching stira la capsula anteriore e i flessori dell’anca dell’arto operato e serve a trattare la situazione di contrattura precedente a quella post operatoria. Eseguire questi esercizi 5, 6 volte per seduta, sei volte al giorno.

2 Si può cominciare a praticare esercizi su una cyclette con un sellino alto dopo 4/7 giorni dal post operatorio. Per salire il paziente si posiziona di fianco alla bicicletta e mette una mano sul manubrio e l’altra sul sellino. Passa l’arto sano oltre la canna della bicicletta…

View original post 645 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: