“PIANETA LUCANIA” — Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana by Antonio Morena “Pianeta Lucania” #PETROLIO #LUCANIA #TRIVELLA via “PIANETA LUCANIA” — Onda Lucana

Annunci

Le belle immagini della Lucania

Onda Lucana

Immagine tratta da Onda Lucana by Miriam Salerno 2017.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Miriam Salerno 2017.

Tratto da: Onda Lucana by Miriam Salerno

La foto e’ stata scattata dalla Miriam all’interno della famosa Rabatana nel comune di Tursi provincia di Matera.Questo spaccato storico molto suggestivo mostra sullo sfondo della veduta il corpo di fabbrica della  chiesa di San Michele e il panorama circostante delle splendide alte colline atte ad area boscata.

Link utili:

https://ondalucana.com/2018/04/15/le-belle-immagini-della-lucania-156/

https://ondalucana.com/2018/01/23/le-belle-immagini-della-lucania-89/

Si ringrazia Miriam per averci fornito questa immagine.

Tratto da: Onda Lucana by Miriam Salerno

View original post

Braciole di maiale in padella

Onda Lucana

Braciole di maiale in padella

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Ingredienti per 2 persone:

  1. – 2 braciole di maiale con l’osso;
  2. – 1/2 bicchiere di vino bianco;
  3. – 1 spicchio d’aglio;
  4. – prezzemolo;
  5. – rosmarino;
  6. – origano;
  7. – timo;
  8. – olio EVO;
  9. – sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Pina Chidichimo 2019.jpgImmagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2019

Preparazione:

Sbucciate l’aglio e tritatelo insieme alle erbe aromatiche.

Scaldate dell’olio in una padella, adagiatevi le braciole e fatele rosolate qualche secondo da entrambi i lati. Chiudete con un coperchio,salate e lasciate cuocere la carne a fiamma bassa per 7- 8 minuti ( se si dovesse asciugare troppo il fondo di cottura, aggiungere altro olio).

Versate quindi il vino bianco, unite il trito aromatico e proseguite la cottura per pochi minuti ancora, sempre a fiamma bassa.

Spegnete e servite subito le braciole così preparate, accompagnando con un contorno di insalata o patate al…

View original post 10 altre parole

AVVENIMENTI IN LUCANIA

Onda Lucana

AVVENIMENTI IN LUCANIA

nota di Domenico Friolo

Alcuni vogliono coltivare positività a Matera. Senza razionalità, senza verità. Senza aver mai vissuto le problematiche lucane. Ma costoro non portano da nessuna parte né Matera, né la Lucania. Molti verranno in Basilicata per trarne vantaggio personale: prometteranno il loro impegno a favore di questa terra. E poi se ne dimenticheranno. In altre parole, verranno a prendere per i fondelli il popolo lucano. O almeno i lucani che restano. In occasione dei prossimi impegni politici, spunteranno come funghi, prometteranno, come sempre, mari e monti, come mai fino ad ora.

50780467_548708602206910_1174212151414358016_n

Un altro giacimento petrolifero è pronto a produrre: si aggiungerà al centro di Viggiano, giungeranno altri soldi e altre drammatiche conseguenze. Intanto sono pronte altre ricerche di petrolio a sud della Regione. Il petrolio è nel basso Sinni, stando a voci udite in passato. Matera 2019, il nuovo “giacimento”, le elezioni politiche faranno rullare…

View original post 83 altre parole

Artrosi dell’anca e trattamento riabilitativo post intervento — Onda Lucana

Artrosi dell’anca e trattamento riabilitativo post intervento Tratto da: Onda Lucana® by Monica Splendori L’artrosi dell’anca ha varie cause ed è la malattia articolare più diffusa. Il 30 per cento dei soggetti con artrosi ha una displasia acetabolare, tra le cause più diffuse della stessa è il distacco epifisario, l’artrite reumatoide e la sepsi infantile.... Continue Reading →

La ortesiologia in silicone: uno strumento di terapia conservativa a disposizione del podologo — Onda Lucana

La ortesiologia in silicone: uno strumento di terapia conservativa a disposizione del podologo Tratto da: Onda Lucana® by Dott. Dionisio Tra Il silicone è un materiale di nuova generazione che possiede particolari caratteristiche di morbidezza, elasticità, durata, atossicità, praticità d’uso. In podologia si è rivelato di grande interesse per le sue possibilità di impiego nella... Continue Reading →

Anche i cuochi lucani protagonisti a inaugurazione Matera 2019 — Radio Laser

“Si sa, il cibo è anche cultura, ecco perché all’inaugurazione di Matera 2019 giornata storica per il popolo lucano, si è deciso di presentare la regione anche con le eccellenze gastronomiche e vitivinicole. E qui – si legge in una nota diffusa dall’Unione regionale cuochi lucani – il grande cuore dei quasi cento cuochi lucani… via... Continue Reading →

L’Italia ingessata

Onda Lucana

L’Italia ingessata

Tratto da:Onda Lucana® by Marco Di Geronimo

La situazione politica italiana è a uno stallo. Nessun mutamento si profila all’orizzonte. Anche se ruscelletti elettorali suggeriscono un crescente disagio nella popolazione. Che il quadro partitico è incapace di recepire. Bisogna aspettare il 26 maggio come si aspetta il Messia.

La maggioranza di governo è stabile, poco sotto il 60%, ormai da mesi. La nascita travagliata dell’esecutivo e la debolezza dei 5Stelle ha permesso alla Lega di raggiungere e sorpassare quota 30%. E da ormai un paio di mesi la somma dei due partiti di maggioranza rimane inalterata, oscillando tra il 57 e il 59%. Ma con notevoli redistribuzioni.

Il Movimento 5 stelle infatti sta pagando un conto molto salato. Aver scelto i Ministeri più pesanti ha costretto il partito post-ideologico a dar conto di notevoli sconfitte. Il Movimento non ha avuto la…

View original post 759 altre parole

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/ZMYngEQFIqs?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Tolve (PZ), cittadina che nasce nel cuore dell’entroterra della Lucania, poco più di circa 3000 abitanti ,ha una storia antichissima. Si parte dall’età preistorica , all’ età arcaica , per poi arrivare a quella dell’ età ellenica , epoca romana ,fino all’età del medioevo e dal medioevo al rinascimento... Continue Reading →

Come libellula

Onda Lucana

Come libellula

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Sei un po’ bugiarda

e non ti perdono

è grigio il tuo sguardo

dimentichi chi sono.

Vivo la angoscia

perché ti penso ancora

una medaglia, il suo rovescio

ma il dolore può far sperare.

Sono prigioniero

Non sento il tuo respiro

Era meglio uno straniero

che mi prendeva in giro

Con te sto lottando

Ho il cuore devastato

lo so che stai ridendo

Perché sono stato conquistato!

Libera sei

puoi andar lontano

non lo sono io

legate sono le mie mani.

Mi ferisci il cuore

con la tua crudeltà

che ti posso fare

senza la libertà.

Sono impotente

mi hai legato tu

tu sei indifferente

e mi mandi giù.

Queste catene le spezzerò

non sarà sempre così

qualcuna mi aiuterà

io l’aspetto qui.

Non sarà come te

non ferirà il cuore, non andrà via

sarà dolce e saprà dare a…

View original post 36 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: