Come dirti che t’amo veramente

Onda Lucana

Come dirti che t’amo veramente

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Come dirti che t’amo veramente

dopo tanti anni donati solo a te

le mille sensazioni che io sento

non voglio tenerle dentro di me.

Quante volte mano nella mano

un acquazzone che veniva giù

noi prigionieri di una illusione

il tuo pianto che non finiva più.

bagnati e stanchi in un portone

a guardare i nostri volti stanchi

e ricordando poi un arcobaleno

io che ripetevo: tu mi manchi.

Un giorno è stato bello tu lo sai

in ogni momento l’ho ricordato

perché dicesti non ti lascio mai

prima di allora ti avevo amato.

un fiume eri tu, la sua corrente

che travolge tutto al passaggio

un vago sorriso fu travolgente

colpisti me, fu il tuo messaggio.

Mille emozioni, mille discussioni

una rosa rossa, una telefonata

non arrivate per una punizione

le notti insonni, quante litigate.

e…

View original post 103 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: