La F1 degli USA ha un nuovo sponsor

Onda Lucana

La F1 degli USA ha un nuovo sponsor

Tratto da:Onda Lucana® by Marco Di Geronimo

La IndyCar Series cambia title sponsor. Finisce il contratto con Verizon: da adesso entra in gioco NTT. Il gruppo telefonico che già sponsorizza Ganassi si rilancia alla grande, alla testa della serie automobilistica più veloce d’America. La Nippon Telegraph and Telephone Corp. subentra alla Verizon nel nome del campionato americano. Dal 2019 perciò si parlerà di NTT IndyCar Series. Un cambiamento importante, che è già stato annunciato in grande stile ai tifosi con un video. Che ha tra l’altro indotto in errore alcuni, i quali credevano fosse una presentazione di una nuova vettura.

Invece no. Si trattava di un accordo commerciale. Secondo le ultime notizie, si tratta di un accordo pluriennale che legherà NTT alla IndyCar. L’ultimo contratto – quello ormai scaduto con Verizon – aveva una durata quinquennale…

View original post 459 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: