La Boldrini in tribunale si fa in tre e rilancia: io, colpita come donna, madre e politica — Notizie 24 ore

Onda Lucana

Lo faccio per mia figlia. Lo devo a me stessa in quanto donna e rivolgo questo mio impegno a tutte le donne: la Boldrini, in aula oggi a Genova per la nuova udienza del processo per diffamazione, che vede imputato il sindaco di Pontinvrea Matteo Camiciottoli, alla sbarra per un post pubblicato sul proprio profilo Facebook in aperta contrapposizione con la politica filo migranti e pro-accoglienza dell’allora presidentessa della Camera. Un affronto che Laura Boldrini, presenta in aula in veste di parte lesa, ha rilanciato anche oggi in tutto il suo fulgore propagandistico e smalto accusatorio. Un cavallo di battaglia che, se declinato al vittimismo social, riesce persino a rinverdire vecchie polemiche e a dare nuova linfa mediatica a tutto un coacervo di denunce e di contro-querele, di invettive reciproche e di recriminazioni al quadrato che si credeva dimenticate nel tempo e magari superate da altre questioni di più stringente…

View original post 435 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: