Cercami… amami

Onda Lucana

Cercami… amami

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Una tua carezza nel sonno cercavo

ne avevo bisogno, la notte volava

tra di noi prima parole non dette

ansie nel cuore le spine nel petto.

Sopra di noi un bel cielo di stelle

la notte serena, profuma la pelle

mi doni l’amore, mi sento morire

prima di adesso era solo chimera.

Accendi la luna, io voglio vederti

ero io nel buio, venivo a cercarti

eri bella, io non immaginavo così

una notte finisce, ma io resto qui.

Dicevi: prendimi, non mi lasciare

almeno una notte fammi sognare

non chiedere se all’alba andrò via

perché fuggire, perché dirsi addio

Sento il tuo profumo nella stanza

brezze del vento la sua fragranza

quante volte mi perdevo nel buio

non eri con me e il pianto era mio

Sei quel sogno che dura in eterno

che per follia s’insegue all’inferno

non distruggere…

View original post 122 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: