Gli anni di piombo: alla storia

Onda Lucana

Gli anni di piombo: alla storia.

Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur

L’arresto in terra di Bolivia del latitante Cesare Battisti è una notizia da accogliere con giusta soddisfazione, ma freddamente. La giusta soddisfazione deriva dal fatto che Battisti è un latitante sfuggito alla giustizia italiana dopo essere evaso dal carcere di Frosinone dove stava scontando una pena di 12 anni, in primo grado, per banda armata. Dopo questa condanna e la sua fuga Battisti è stato condannato in contumacia, per la partecipazione a quattro delitti, all’ergastolo.

Questi i fatti. Si tratta, quindi, di un uomo che ha un debito da scontare con la giustizia italiana alla quale ci auguriamo, di tutto cuore, che venga finalmente e sicuramente restituito. Ma la notizia si deve accogliere anche freddamente. Che cosa vuol dire quell’avverbio che segue la legittima e sacrosanta soddisfazione?

Vuol dire…

View original post 323 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: