COM’E’ STATA LA MIA VITA

Onda Lucana

COM’E’ STATA LA MIA VITA

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

L’enigma della vita come t’impegna

non dormi la notte e se poi ci pensi

che nel tuo cuore ha lasciato i segni

t’ha gelato il sangue e anche i sensi.

La vita scorre bene e spesso c’illude

che in ogni circostanza è prevedibile

lasciare un cerchio che non si chiude

la scusa c’è sempre: era impossibile.

Tutto il tuo intelletto e il tuo ingegno

di studi generosi senza vedere amici i

sogni rimandati per un tuo impegno

pensando al futuro e per essere felici.

Le ansie nel cuore per un amore vano

per dare senso alla vita un poco avara

nei ritagli di tempo,

una rosa in mano con le speranze

perdute prima di sera.

Gli occhi stanchi, nel cuore

le illusioni sotto

un cielo azzurro che si accende

un biglietto, una borsa, alla stazione

trovare posto…

View original post 159 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: