Ci vorrebbe una riforma: speriamo non l’approvino

Onda Lucana

Ci vorrebbe una riforma: speriamo non l’approvino

Tratto da:Onda Lucana® by Marco Di Geronimo

È stato presentato alla Camera un DDL per rendere l’accesso a Internet un diritto costituzionale. Non è una notizia recente e non è nemmeno la prima volta. In passato se ne erano fatti portavoce sparute minoranze della sinistra. Questa volta un singolo parlamentare 5Stelle. Sia come sia, non è il destino della proposta che ci interessa. Anche se non verrà approvata, è la spia di qualcosa di più importante. Cioè: la necessità di aggiornare la Costituzione.

Che «la più bella del mondo» abbia bisogno di un lifting è ormai indubbio. Non perché sia invecchiata male. Anzi, si può dire che molti suoi articoli sono tuttora inattuati. Come per esempio quelli che impongono allo Stato di disciplinare partiti e sindacati, strumenti democratici indispensabili per il Paese.

Tuttavia la Costituzione della Repubblica ha…

View original post 477 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: