Dalle palle…..a quelle di neve

Onda Lucana

Petreolia la terra dai mille volti….Europa compresa

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio MorenaIvan Larotonda

Petreolia e il mondo lucano 2018 2019 Vignetta tratta da repertorio di Onda Lucana®by©Antonio Morena 2018

Auguri a tutti i lucani, vicini e lontani. Sinistri e destrorsi, sinistrati e defenestrati. Scombussolati e trivellati.

Oh gente lucana, rada e spersa, che hai sperperato il tuo denaro al vento. Che beffa, eri da poco uscita dall’atavica miseria; le callose mani dei tuoi maggiori erano riuscite a mettere da parte dignitosi risparmi, coi quali è stata cresciuta fior di gioventù che l’abile Italia postbellica s’affretto’ a strappare alle zolle patrie per rendere grande il settentrione della Repubblica. Ma tutto-sommato la Lucania aveva ancora ricchezze, umane e materiali, per resistere al saccheggio del Nord ed il banditismo del Sud.

Purtroppo non fu previsto l’ultimo atto della tragedia post-capitalista, l’ultimo imbroglio: voler diventare europei ma, inconsapevolmente, pareggiando la ricchezza con quella africana! E con l’aggravante…

View original post 161 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: