I Cibi che Aiutano il Fegato

La Cucina di Ippocrate

Una delle condizioni più frequenti di danno epatico che peraltro non provoca alcun sintomo per lungo tempo, è un particolare stato infiammatorio cronicizzato derivante molto spesso da alimentazione e stile di vita sbagliati. È possibile prevenire questo grave disturbo semplicemente modificando in meglio la dieta. Vediamo quali sono i cibi e le sostanze che beneficiano il fegato, e quali invece sono da eliminare.

Pesce grasso
Come sottolinea uno studio nel World Journal of Gastroenterology, consumare grassi e integratori di olio di pesce può aiutare a prevenire e ridurre l’impatto di condizioni come la NAFLD (Non Alcoholic Fatty Liver Disease), o Steatosi Epatica Non Alcolica.

Il pesce grasso è ricco di acidi grassi omega-3, che sono i grassi buoni che aiutano a ridurre l’infiammazione. Questi grassi possono essere particolarmente utili nel fegato, poiché sembrano prevenire l’accumulo di grassi in eccesso e mantenere i livelli degli enzimi nel fegato.

Lo studio raccomanda…

View original post 724 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: