A chi racconto la mia storia

Onda Lucana

A chi racconto la mia storia

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Il sole è sull’orizzonte

la sera arriva già

io ti sto di fronte

ma l’amore se ne và.

Com’è triste questa sera

per noi due innamorati

dopo un saluto, un sospiro

e una strada sconosciuta.

Una lenta serenata

per una storia che finisce

perché la donna amata

con un bacio ti ferisce.

A chi racconto la mia storia

a una strada illuminata

a un pescatore senza gloria

a una coppia d’innamorati,

nella sera si racconta tutto

non importa chi può sentire

cosa brucia nel tuo petto

perché si piange per amore.

Nella sera si invoca il cielo

per un amore ormai perduto

con le stelle non sarai solo

e la tua strada è illuminata.

una danza folle una canzone

due amanti mano nella mano

non io e te come una finzione

un amore che andrà lontano.

View original post 29 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: