FERMA QUEL TRENO

Onda Lucana

FERMA QUEL TRENO

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Amore ferma quel treno

ti porta lontano da me

amore ferma quel treno

io non vivo senza di te.

Ti prego fermalo amore

corre via come il vento

fallo, ascolta il tuo cuore

non senti il mio tormento.

Erano felici i nostri giorni

sotto il cielo senza nuvole,

riappariranno se tu ritorni,

e rivivremo ancora favole.

Ricordi l’acqua della fonte

fresca e che ci dissetava

tutto il sudore della fronte

in un momento asciugava.

La folle corsa sulla collina

vedere un aquilone in volo

quel sorriso di una bambina

quanti ricordi, ma sono solo.

Verso di te, io vorrei volare

le mie braccia apro al vento

per te vincerò le mie paure

perché con te sarò contento.

Donami quel pezzo di cielo

e le notte magiche di allora

del tuo corpo libera il velo

io ti amo e ti…

View original post 10 altre parole

Annunci

RUOTI: CONFERIMENTO CITTADINANZA ONORARIA AL PROF. ALASTAIR M. SMALL

Onda Lucana

RUOTI: CONFERIMENTO CITTADINANZA ONORARIA AL PROF. ALASTAIR M. SMALL

 Si terrà sabato prossimo 13 ottobre, alle ore 18.00, nella suggestiva cornice del Museo Contadino sito in Taverna Foj di Ruoti, l’importante cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Prof. Alastair M. Small dell’Università di Alberta, Canada.

L’onorificenza che verrà concessa, dal Sindaco Anna Maria Scalise, all’illustre professore, è stata voluta fortemente da tutta l’amministrazione comunale di Ruoti che ha così inteso riconoscere la straordinaria rilevanza degli studi e delle ricerche archeologiche condotte da Small sulla Villa romana di San Giovanni.

Ruoti conferimento cittadinanza.jpg Locandina evento-Comune di Ruoti

I risultati del suo lavoro danno lustro e importanza all’intera comunità di Ruoti e della Basilicata.

In via eccezionale alcuni reperti archeologici della villa romana conservati nel MuseoArcheologico di Muro Lucano, saranno trasferiti per l’occasione nel Museo Contadino di Taverna Foj di Ruoti.

Lo speciale evento…

View original post 49 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: