La pistola “taser”; dal Decreto Legge del 2014 all’inizio della sperimentazione ministeriale. — AvvocatoRomaNews

Onda Lucana

Si è aperto un lungo e colorito dibattito, all’interno dei social media, sui blog, ma anche sulle spiagge, tra i tavolini dei bar, nei mercati, nelle piazze, in merito all’avvio della sperimentazione della pistola “taser”, fornita per l’utilizzo alle forze della Polizia di Stato, alla Guardia di finanza ed ai Carabinieri.

La sperimentazione decorre dallo scorso 5 settembre, per il momento nelle sole città di Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Palermo, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia e Brindisi.

Il fondamento legislativo della nuova dotazione si rinviene nel Decreto Legge 119 del 2014 (convertito in Legge 146/2014), laddove al comma I bis viene statuito: “Con decreto del Ministro dell’interno, da adottare entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, l’Amministrazione della pubblica sicurezza avvia, con le necessarie cautele per la salute e l’incolumità pubblica e secondo principi di precauzione e previa intesa con…

View original post 445 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: