Educare oggi: i ceffoni sono così sbagliati dopo tutto? — Viviana Chinello

Onda Lucana

Chiaramente colpire qualcuno mentre si è arrabbiati o quando si perde il controllo in una discussione è un brutto modo di comportarsi. Farlo con i bambini poi, è di cattivo esempio – può solo insegnare loro che la violenza è un modo per ottenere quello che vogliono, proprio quando la situazione si fa scomoda.
Eppure cosa diremmo dello schiaffo come ultima sanzione e mezzo per stabilire dei confini di una chiara disciplina? E quelli che lo usano sono davvero cattivi genitori? Se lo fossero, sarebbero in compagnia del 90% dei genitori della generazione che ci appartiene, che pensa che sculacciare sia propriamente adeguato in alcune circostanze; la percentuale di genitori che ancora oggi sculaccia i propri figli è vicina al 50% della popolazione.

Il dibattito che questi quesiti aprono è così chiacchierato e di lunga data che, stabilire se sculacciare sia qualcosa di moralmente “giusto o sbagliato” sembra ormai un…

View original post 847 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: