la luna ferma sulle grate

LATITUDINI E ALTRE PAROLE

dalle biciclette usate
che accadono inconsapevoli
ai binari di passi
che si spostano come pietre senza terra
tutto esiste in alcune scie
di grigie fotografie

e ti accorgi che l’abitudine dei numeri
è soltanto una giovane gentilezza non data,
l’idea tristemente appesa di qualunque via

che si somma al fondo di ogni fermata
in quel lento sopraggiungere d’alberi
troppo simile al canto di molte vite stonate

proprio dove una piccola grazia si trattiene
e le panchine si misurano con l’età
lì, dove solo il vento di vesti rimaste
conosce il peso di ogni corpo

intorno alla luna ferma sulle grate
e alla rauca apparenza delle case

View original post

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/EuV17iKBM-4?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena Autrice del PENSIERO: DEIANIRA Il tempo scorre attraverso una dimensione in cui passato e presente si fondono in un’unione armoniosa illuminata dalla luce di un sole che muore, sicuro di sorgere nuovamente. Ciò che è stato, ciò che è e ciò che sarà vivono nella dialettica degli eventi in... Continue Reading →

LA VOCE DEL CUORE…!

Onda Lucana

1581548-bigthumbnail_e.jpg Immagine tratta da web.

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna 

LA VOCE DEL CUORE…!

La voce del cuore
sempre ti fa amare e mai odiare!

Quella voce silenziosa, tanto prodigiosa,
che se ascoltata,
sempre ti porta a compiere buone azioni!

Dal profondo dell’animo nasce
e dal cuore alla mente sale!

Altri cuori ti fa contagiare
e così il bene nel mondo seminare!

Se quella voce sempre ascoltassimo,
non saremmo mai
a litigare, a rubare e, peggio ancora, ad ammazzare!

Quando quella voce ascoltiamo,
più buoni diventiamo e così meglio stiamo!

Se quella voce, sempre tutti ascoltassimo,
non ci sarebbero più sulla terra :
astio, odio, livore e rancore,
ma solo comprensione, pace e amore!

Funo di Argelato, 19 nov. 2014

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna 

View original post

UNA NOTTE POP — Onda Lucana

Tratto da :Onda Lucana by Ivan Larotonda UNA NOTTE POP Versione integrale Graecia capta ferum victorem cepit et artes intulit agresti Latio; Scriveva Orazio a Cesare Augusto, l’imperatore. I maestri greci con le arti avevano vinto i rudi romani, i conquistatori politici e militari della balcanica penisola delle Muse. E l’Italia non solo trasse beneficio... Continue Reading →

AD ALTA VOCE…!

Onda Lucana

431369

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna

AD ALTA VOCE…!

Al mondo, si sa,

c’e’ chi sta bene e chi sta male.

Quelli che stanno bene sono tanti,

ma quelli che che stanno male

sono tantissimi!

E, perciò,

dovere morale aiutare chi sta male.

Purtroppo, pero’, poche persone

ascolto danno alla voce del cuore…!

Quella voce silenziosa, tanto prodigiosa,

che se ascoltata,

sempre ti porta a compiere buone azioni!

Chi nell’opulenza vive e sguazza,

o, comunque, bene sta,

assolutamente la beneficienza

per solidarietà deve fare.

Ma, contrariamente a quello che si dice,

di farla sottovoce

o, addirittura, in modo silenzioso,

AD ALTA VOCE BISOGNA FARLA

E CON LA MASSIMA RISONANZA!

Affinché con l’esempio,

si possano indurre tanti altri a farla,

che’ quella fatta da un solo donatore

è poca cosa.

E’ solo una goccia

nel mare immenso del bisogno!

Più alta e vasta è la risonanza

e più alto, di sicuro…

View original post 19 altre parole

Lucania — Pina Chidichimo

Originally posted on Pina Chidichimo: M’accompagna lo zirlio dei grilli e il suono del campano al collo d’un’inquieta capretta. Il vento mi fascia di sottilissimi nastri d’argento e là, nell’ombra delle nubi sperduto, giace in frantumi un paesetto lucano. (Rocco Scotellaro) via Lucania — Pina Chidichimo

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: