Coltivare seguendo le fasi lunari: mito o scienza?

Verdelario

Possiamo esordire dicendo: “Tutti i contadini lo fanno da sempre, quindi una ragione ci sarà”.

L’idea che il calendario lunare influisca sulla crescita e sul benessere delle piante che seminiamo o che abbiamo piantato è un dato di fatto.

Questo è quello che viene tramandato nei racconti dei nonni, i quali stavano ben attenti alla fase della luna nella quale ci si trovava, supponendo che ad ognuna delle quattro fasi lunari corrispondesse una particolare energia cosmica.

Se questo non fosse sufficiente a convincerti, ti diamo un altro motivo: se fai attenzione, noterai che sulle buste dei semi viene indicata la fase lunare propizia per la coltivazione. Sarà un caso?

Secondo la scienza invece, gli unici influssi della luna sulla terra riguardano la forza gravitazionale e la luce solare che essa riflette.

Quello che risulta assodato è che la luce lunare sia in grado di penetrare molto più profondamente nel terreno…

View original post 575 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: