UNA FITTA AL CUORE

Onda Lucana

UNA FITTA AL CUORE

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Lanza

Io vorrei che non partissi mai

un viaggio che faresti solo tu

che mondo mi lasceresti poi

il progetto d’amore non c’è più.

Sto navigando in un brutto mare

mentre tu ti allontani sempre più

che cosa fare chi mi può salvare

lontano da te io sprofonderò giù.

I tuoi occhi implorano il cielo

io ti guardo e freno il pianto

una carezza, la mano sale

mi dici: tu restami accanto.

Una fitta la cuore mi fa male

tu noti una smorfia di dolore

sono con te, tu non sei solo

io sto bene, non devi soffrire.

Come vorrei che fosse vero

vedere nei tuoi occhi il cielo

quel sorriso, tutto il candore

che ispiravano le mie parole.

Cielo grigio, scende la pioggia

io e te che ricordiamo i giorni

panni stesi al sole sulla loggia

il bacio cha…

View original post 89 altre parole

Annunci

RIECCOCI….

Onda Lucana

LaScuola (5)-2 Immagine tratta da web.

Tratto da:Onda Lucana by Mat Vulture

Rieccoci: l’anno scolastico inizia l’11 Settembre ma la situazione che i docenti ritrovano è tutt’altro che allegra sia per i Dirigenti che per tutto il personale operante nella scuola.

Secondo il ddl “La Buona Scuola “è il risultato di un lavoro di ascolto ( ma di chi dal momento che gli operatori principali siamo noi docenti e vi assicuro che nessuno ci chiede mai niente anzi arrivano solo ddl da applicare da un giorno all’altro senza tener conto che ciò che conta è solo il lavoro in classe e non c’è ddl che possa orientare o regolare questo tipo di attività ) iniziato a Settembre 2014 dal Governo ( chissà se tra di loro c’è un componente che ha mai messo piede in una scuola  o meglio ancora in una classe con 25-30 scalmanati , scostumati , immaturi e viziati…

View original post 110 altre parole

Alternativo a cosa? — Onda Lucana

“Petreolia una terra in costante movimento” (Le belle immagini della Lucania) Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Ci meravigliamo sempre del perchè di questi impianti in luoghi meravigliosi dal forte impatto ambientale e paesaggistico. Ma poi per fare cosa? E’tanto indispensabile, irrinunciabile codesto tipo di attività per il recupero di fonti alternative di energia, ma di... Continue Reading →

CATILINA PER SEMPRE

Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur

C’è qualcosa di immortale nel film diretto da uno Stone d’annata su quello che era è e, con ogni probabilità, rimarrà uno dei presidenti più odiati negli States ovverosia: Richard Milhous Nixon, per gli amici (pochissimi) e per i nemici (quasi tutti) Dick Nixon.

L’interpretazione di Hopkins è magistrale, questo è indubbio. Ma non c’è solo la superba arte cinematografica e artistica dell’immenso attore a rendere questo film un capolavoro assoluto.

La storia, indubbiamente, affascina, colpisce e stordisce. Il film dura 3 ore e tiene letteralmente incollati davanti al schermo. In quelle 3 ore vanno in scena, come recita l’occhiello del titolo: gli intrighi del potere. Tutto quello che di sporco e di illegale oltre che di immorale il potere deve fare per autotutelarsi e garantirsi continuità in quella che i suoi estimatori ancora ci…

View original post 681 altre parole

Linkedin

Onda Lucana

GLOSSARIO LINKEDIN

I Collegamenti

Su LinkedIn, le persone che fanno parte della tua rete sono chiamate collegamenti. La tua rete è costituita dai tuoi collegamenti di 1°, 2° e 3° grado, e dai membri iscritti ai tuoi gruppi di LinkedIn.

1° grado: persone con le quali sei collegato direttamente perché hai accettato il loro invito a collegarti o perché loro hanno accettato il tuo invito. Vedrai l’icona 1° grado accanto al loro nome nei risultati di ricerca e sul loro profilo. Puoi contattarli inviando un messaggio su LinkedIn.

2° grado: persone che sono collegate ai tuoi collegamenti di primo grado. Vedrai l’icona 2° grado accanto al loro nome nei risultati di ricerca e sul loro profilo. Puoi inviare a queste persone un invito cliccando su Collegati o contattarle attraverso un messaggio InMail.

3° grado: persone che sono collegate ai tuoi collegamenti di secondo grado. Vedrai l’icona 3° grado accanto al loro nome nei risultati di ricerca e sul loro profilo.

  1. Se il…

View original post 242 altre parole

Onorevoli e barbieri

Onda Lucana

06b-Il-barbiere_462.jpg

Quando i barbieri non erano ancora hair stylist ma semplici barbieri, venivano considerati dagli altri artigiani come una categoria leggermente eteroclita; anzitutto per la natura stessa di quel lavoro, frivoletto anche se socialmente utile: era un’arte, sicuro, ma per l’appunto tutti sanno che gli artisti non muoiono certo di fatica, persi come sono dietro le loro fantasie. E di fantasie ne fluttuavano molte, nelle barberie: sulle donne, soprattutto: non le mogli che a volte comparivano sulla soglia della bottega per riprendersi il marito, ma sulle ragazze che occhieggiavano con le gambe fuori e i seni promettenti su certi calendarietti profumati, omaggi riservati ai clienti più intimi e arzilli che li conservavano nei comparti più segreti del portafoglio, piccoli e maliziosi conforti a cui fare ricorso durante la lunga bonaccia matrimoniale. In quell’ambiente cosù maschio la femmina immaneva, inconoscibile, con la forza dell’assenza e della contraddizione, ma un mistero di tutt’altra natura, fra il burocratico e il sindacale, circondava la figura del barbiere, la chiusura del…

View original post 229 altre parole

Una storia politicamente corretta

Onda Lucana

17354924_1227460893989463_1798706849_n_edited.jpg Immagine tratta da repertorio Web by Ivan Larotonda.

Una storia politicamente corretta-parte seconda.

Tratto da:Onda Lucana by  Ivan Larotonda

Ma si possono trovare miriadi di assurdità su di un passato reso ucronico ad uso e consumo di chi fa affari, oggi, cogli arabi. Un esempio che mi ha divertito è il mascheramento della presenza, storica, reale, del dominio romano sulla penisola araba. Sfido chiunque a trovare una cartina che rappresenta l’Impero Romano con dentro la provincia d’Arabia; nessuno mi convincerà del contrario quando affermo che essa è stata volutamente ignorata. D’altronde ancora oggi se qualcheduno vuol recarsi nella città saudita di Meda’in Shalih, non gli sarà permesso. Anche le brevi campagne di scavo archeologico, in questa località, sono state interrotte per non riprendere mai più, questo, con la scusa che alcuni di questi luoghi sono stati dichiarati inferi! Con tanti saluti sulla modernità illuminista che era presente già mille anni…

View original post 356 altre parole

Coltivare seguendo le fasi lunari: mito o scienza?

Verdelario

Possiamo esordire dicendo: “Tutti i contadini lo fanno da sempre, quindi una ragione ci sarà”.

L’idea che il calendario lunare influisca sulla crescita e sul benessere delle piante che seminiamo o che abbiamo piantato è un dato di fatto.

Questo è quello che viene tramandato nei racconti dei nonni, i quali stavano ben attenti alla fase della luna nella quale ci si trovava, supponendo che ad ognuna delle quattro fasi lunari corrispondesse una particolare energia cosmica.

Se questo non fosse sufficiente a convincerti, ti diamo un altro motivo: se fai attenzione, noterai che sulle buste dei semi viene indicata la fase lunare propizia per la coltivazione. Sarà un caso?

Secondo la scienza invece, gli unici influssi della luna sulla terra riguardano la forza gravitazionale e la luce solare che essa riflette.

Quello che risulta assodato è che la luce lunare sia in grado di penetrare molto più profondamente nel terreno…

View original post 575 altre parole

RITORNO DI FIAMMA…!

Onda Lucana

ritorno-fiamma Immagine tratta da web.

Tratto da:Onda Lucana by  Gerardo Renna

RITORNO DI FIAMMA…!
L’amore, che a volte
per divergenze o per contrasti
si mette a tacere,
non si riesce mai del tutto
a soffocare!

Come carboni ardenti,
sotto la cenere non muore mai
e, ogni tanto, il cuore e la mente
prepotente invade!

Tutto allora ti pervade
e in quel tumulto convulso
ti senti perdere!

La voglia di rivederla almeno
forte ti assale e più non ti dà tregua!

Nel vortice dei ricordi sei preso
in una convulsione di piacere e di dolore,
nel spasimo del cuore
che ragione sentir non vuole ancora…!

Bologna, nov. 1972

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna

View original post

25 Aprile “Made in Lucania”, mai liberata….. — Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana®by©Antonio Morena Ivan Larotonda Lucania, mai liberata, bensì eternamente occupata…..e anche quest’anno è arrivata la concessione !! Liberazione per la trivellazione e l’estrazione, in su detto nostro paesetto , un tempo fatto tutto perfetto , ora si divide in più situazioni le quali portano a delle evoluzioni ,tipo: le molteplici fazioni sempre in... Continue Reading →

FRITTATA CON ZUCCHINE PROSCIUTTO COTTO E FORMAGGIO

Onda Lucana

FRITTATA CON ZUCCHINE PROSCIUTTO COTTO E FORMAGGIO

Tratto da:Onda Lucana® by Pina Chidichimo

Ingredienti:

  1. – 6 uova;
  2. – 200g di zucchine;
  3. – 2/3 fette di prosciutto cotto;
  4. – 50g di fontina (o altro formaggio morbido);
  5. – prezzemolo;
  6. – burro;
  7. – olio extravergine di oliva;
  8. – sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana ®by Pina Chidichimo 2018.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2018

Procedimento:

Spuntate le zucchine, lavatele, tagliatele a rondelle, mettetele in una padella con un pò di burro ,qualche cucchiaio di olio, il sale e fatele cuocere.Spegnete e lasciate raffreddare completamente.

In una terrina, sbattete le uova con poco sale, unite il prezzemolo tritato, il prosciutto cotto tagliato a listarelle, la fontina a dadini molto piccoli, e le zucchine.

Versate un pò di olio in un’ altra padella e fatevi cuocere la frittata da entrambi i lati.

Servite tiepida!!

Tratto da:Onda Lucana® by Pina Chidichimo

View original post

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: