Cronache di guerra. L’attacco aereo al treno Potenza-Taranto del 15 settembre 1943 — Basilicata a colori

Testo di Marianna Tantone tratto dal Cd-Rom “Alla scoperta di Grassano”, 2001 Tra i tanti fatti avvenuti durante la seconda guerra mondiale un posto importante nella memoria collettiva occupa il mitragliamento del treno merci avvenuto tra le stazioni di Salandra e Grassano il 15 settembre del 1943. Ricostruiamo quest’episodio direttamente dalla viva voce di un […]... Continue Reading →

Annunci

CHEF LUCANI PREMIATI IN CALABRIA — Onda Lucana

“Talenti Lucani” premiati in Calabria Tratto da:Onda Lucana®by Nicola Gallo Il 09/10 Aprile 2018 si è tenuto un’importante incontro nella splendida Regione di Calabria ove si è consolidato e apprezzato il lavoro degli chef a carattere nazionale ed internazionale, con dei riconoscimenti importanti che hanno coinvolto anche la Regione Basilicata. Il Presidente della Regione Calabria […]... Continue Reading →

“Non solo band” al Teatro Stabile di Potenza. — Onda Lucana

“Non solo band” al Teatro Stabile di Potenza. Potenza, ieri sera 04 luglio concerto “Non solo band” al Teatro Stabile, sicuramente la perfetta macchina organizzatrice che ha portato dal vivo questa bella realtà musicale ad esibirsi in uno tra i più bei Teatri del sud Italia qual’è lo Stabile di Potenza, per una città che... Continue Reading →

AL SOLO PENSARE…!

Onda Lucana

pensare-_con_la_propria_testa_corso_autostima_berlino_milano_roma_cagliari_coachingadvanced.com_ Immagine tratta da web.

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna

AL SOLO PENSARE…!

Al solo pensare o vedere
che un bimbo si possa far male,
io sto male…!

Quando, a volte, mi è capitato
di vedere un bimbo in pericolo
lo confesso – preso sono stato
da forte panico…!

In quegli attimi di paura
il cuore mi sembra
in petto scoppiare…!

Ed ogni volta
che il mio nipotino
sta male o si fa male
io sto sempre tanto male.

Allora, anche in silenzio,
il mio cuore prende a lacrimare
e non c’è verso di farlo ragionare!!!

via Bellini, 4 (terzo piano)
Funo di Argelato, domenica 7 ottobre 2012,
ore 20,39, i n via Bellini, 4 (terzo piano)

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna

View original post

Mulini ad acqua lungo il fiume Basento — Onda Lucana

Mulini ad acqua lungo il fiume Basento Tratto da:Onda Lucana®by Franco Vaccaro In provincia di Potenza, a partire dal 700, lungo il fiume Basento sorsero diversi mulini ad acqua, raggiungibili attraverso antichi tratturi. Intorno ad essi si sviluppava la civiltà contadina lucana, fondata sulla produzione del grano e sull’acqua, come risorsa naturale concepita anche come... Continue Reading →

L’ALBERO DELLA DISCORDIA

Onda Lucana


Henri-Rousseau-La-guerra-o-la-cavalcata-della-Discordia-1894.jpg Tratto da:Henri Rousseau, La guerra o la cavalcata della Discordia, 1894

Tratto da:Onda Lucana by Gerardo Renna

L’ALBERO DELLA DISCORDIA

C’è un albero nel cortile di casa mia, 
anzi un alberone, imponente e maestoso,
che tanti problemi ha creato
e continua ha creare a tutti noi!

Dicono che sia un cedro.
Dicono pure essere un albero pregiato,
però a me non piace affatto!
Non mi piace per il suo colore grigiastro,
non mi piace per gli aghi
che poco ossigeno danno e cadono tutto l’anno!

La resina che lascia cadere,
tutto intorno brucia e più non cresce!

Per le tantissime pignette,
che, in autunno, di polvere gialla si riempiono,
che, fuoriuscendo, tutto infesta
e tutto intasa, il respiro affaticando!

Queste pignette, cadendo,
oltre che tutto attorno sporcare,
i tombini vanno ad intasare.
Così quando piove è tutto un allagare!

Questo alberone è per noi proprio un tormentone…!
Con le sue…

View original post 168 altre parole

SCINTILLIO DI UN SOGNO

Onda Lucana

SCINTILLIO DI UN SOGNO

Tratto da: Onda Lucana® by  Emilio Basta da Venosa

Sull’isola del mistero

Nel silenzio del respiro

Avanza la sera

Verso il buio della notte

Tra le urla del barcaiolo

Contro l’avaro mattino

Adesso il cielo sorride

All’immensità del mare

Al ritiro della rete

Sulla baia dei sogni

Vola il canto di gioia

Sul quotidiano vivere.

Tratto da: Onda Lucana® by  Emilio Basta da Venosa

View original post

IL MIO AMORE NASCOSTO

Onda Lucana

IL MIO AMORE NASCOSTO

 Tratto da: Onda Lucana® by Antonio Lanza

Non ho avuto niente dalla vita

ho pianto solo lacrime amare

improvvisamente, era di sera

brillava una luce nell’infinito.

Era accesa per me, ero sicuro

bella così non è vista mai

l’ho seguita con gli occhi miei

è apparso poi un prato in fiore.

Dove sono stato prima?

La mente sempre ottusa

con i miei occhi chiusi

chi mai diceva come.

Barriere impenetrabili

vedevo solo volti scuri

la negazione dell’amore

con il male inseparabili.

La mia vita senza i sogni

le notti fatte per dormire

giorni interi per lavorare

di tenerezza mai un segno.

Non era tempo per amare

mai nessuno che ti diceva

con il sole che tramontava

come conoscere un amore.

In quella luce mi sei apparsa tu

quando a casa da solo ritornavo

negli occhi tuoi mi rispecchiavo

per me l’amore non era più tabù.

Con…

View original post 86 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: