AUTUNNO

Onda Lucana

284857 Immagine tratta da web.

Tratto da:Onda Lucana by  Gerardo Renna

AUTUNNO

L’estate, la calda, infuocata estate,
da tempo è passata.

I giorni più corti e tenui ormai si son fatti.

Il sole brilla ora con meno convinzione!

E uomini e bestie han meno vigore!

Impallidisce la natura e comincia a trascolorare,
qual’essere alla fine vicino di sua vita mortale!

Ma, prima d’addormentarsi nel lungo sonno invernale,
in mille colori esplode,
come in un finale di fuochi artificiali!

Le foglie degli alberi che d’aprile a settembre
eran d’un verde smeraldo, prima gialle, poi rosse,
poi viola, pian piano diventano!

Al vento si muovon leggere
e nell’aria sventolano come bandiere!

Qual bimbi
alle vesti di lor madri stretti aggrappati,
esse strenuamente resistono, attaccate ai rami!

L’autunno implacabile incede e,
sempre più, delle foglie la vita si fa breve!

Alfin, dagli alberi si staccano e al suol,
qual fiocchi di neve, volteggiando…

View original post 28 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito con tecnologia WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: