L’entrata di Cristo a Bruxelles. — Onda Lucana

L’entrata di Cristo a Bruxelles. Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur E’ uno di quei quadri che hanno avuto la capacità di aprire gli occhi al mondo e agli uomini sulla nuova umanità. Come non pensare, mentre lo si guarda, all’alienazione delle nostre città moderne. Mi viene in... Continue Reading →

Annunci

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena Nova Siri (MT) e le sue spiagge…voglia di mare e sole !! Si ringrazia per la cortese concessione del materiale fotografico Francesco Antonio Arcuri . via Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Basilicata, bando per il trasloco della Biblioteca nazionale di Potenza — AgCult

Il Segretariato Regionale del Ministero per i beni e le attività culturali della Basilicata ha pubblicato un bando di gara per il servizio di trasloco della Biblioteca nazionale di Potenza. Il valore stimato dell’appalto è di 315.000 euro. Le offerte vanno recapitate entro il 7 settembre 2018. L’appalto riguarda il servizio di movimentazione, trasporto e […]... Continue Reading →

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena Castrocucco di Maratea (pz), frazione della nota cittadina costiera, sorge su una piana, la quale risulta essere l’unica in ambito comunale. Tra gli anfratti rocciosi si nota il famoso “scoglio” chiamato “U’ Tuppu” come da foto sottostante. Resta la presenza del Castello a ricordo dell’antico borgo medioevale, nel XIX secolo... Continue Reading →

PASTA AL FORNO CON ZUCCHINE E MOZZARELLA — Onda Lucana

PASTA AL FORNO CON ZUCCHINE E MOZZARELLA Tratto da:Onda Lucana® by Pina Chidichimo La pasta al forno è un classico piatto preparato soprattutto per il pranzo della domenica o per le occasioni speciali, ma può essere servito anche come piatto unico. La ricetta seguente è facilissima da preparare oltre che leggera e profumata grazie alla... Continue Reading →

Fagiolini alla menta

Onda Lucana

Fagiolini alla menta

Ingredienti per 4 persone:

  1. – 800g di fagiolini;
  2. – foglie di menta fresca;
  3. – olio extravergine di oliva.
  4. – sale.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo 2018

Procedimento:

Mondate i fagiolini e lavateli accuratamente. Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e tuffatevi i fagiolini. Quando saranno cotti (ci vorranno circa 20 minuti) scolateli e lasciateli raffreddare.

Metteteli quindi in un’insalatiera, cospargete con le foglioline di menta, lavate e spezzettate; condite con l’olio, regolate di sale, mescolate delicatamente e servite.

Potete anche prepararli in anticipo e tenere in frigorifero fino al momento di servire.

Servite come contorno, accompagnati da salumi, cotolette di carne, mozzarella e altri tipi di formaggio.

Buon Appetito!!

View original post

“ARBASHKUAR”

Onda Lucana

ARBASHKUAR

PLATACI, Teatro comunale, 13/08/18 – ore 18.30: Presentazione del IV vol. del DizionarioARBASHKUAR” sulla Storia e la Lingua di PLATACICASTROREGIOFARNETA. Saluti: Francesco TURSI – Sindaco del Comune Plataci; Lucia BRUNETTI – Delegata alla Cultura del Comune di Plataci. Relatori: Mario BRUNETTI – Promotore e firmatario della Legge 482/99 sulla Salvaguardia delle Minoranze Etno-Linguistiche storiche; Gianni MAZZEI – ex docente di Filosofia ed esperto di Storia dell’Arbëria; Francesco DE PAOLA – Ricercatore culturale e di storia locale. Saranno presenti gli Autori.

Tratto da:Onda Lucana® by Kosta Costa Bell

View original post

IL PICCOLO SALARIATO FISSO

Onda Lucana

IL PICCOLO SALARIATO FISSO

Tratto da:Onda Lucana®by Giuseppe Surico

Quel grande maglione color caki

avvolgeva il tuo esile corpicino;

arrivava fino alle ginocchia

e le maniche più volte arrotolate,

fino a quando,dagli orli

apparivano le tue esili mani.

Pantaloni un po’ larghi,

tenuti su da una bretella!

Intorno alla vita uno spago,

che teneva stretti

i pantaloni insieme al maglione.

Scarponi ai piedi

di qualche numero più grande

talmente vecchi

che non ricordavano l’età !!!

Una buffa coppola

copriva il tuo capo,

con quella visiera

che nascondeva

quei tuoi occhietti vispi!

Eri felice quando il massaro

ti aiutava a riempire

quel vecchio sacco

di paglia di avena:

lo sistemava in fondo alla stalla,

in una mangiatoia ,

dopo quelle dei vitelli,

che dovevi accudire.

Non sembravi triste,

anzi ti sentivi allegro

pensando alla pancia

che avresti riempito!!!

Tratto da:Onda Lucana®by Giuseppe Surico

View original post

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: