L’EMIGRANTE

Onda Lucana

Copertina Frammenti Rotondesi by Peppe Bruno

L’EMIGRANTE

Tratto da:Onda Lucana® by Peppe Bruno

Chi era costretto ad andare via emigrando,

era un povero disperato.

Tanti nostri connazionali,

e compaesani,

per la carestia e la disperazione sono stati costretti all’emigrazione.

Affrontavano viaggi lunghi e senza speranza,

con i bastimenti che duravano oltre un mese.

Alcuni nostri compaesani non sono mai arrivati a destinazione,

durante il viaggio hanno perduto la vita.

La meta era nord e sud America,

chi andava verso nord aveva più possibilità di sistemazione di quello che andava verso sud.

A nord il sistema economico era più vantaggioso e più evoluto.

Chi andava a sud giunto in Argentina,

era costretto ad accettare qualsiasi tipo di lavoro,

si parlava che molti di loro si fermavano nella capitale in un certo mercato detto ” Abbasta” presso a poco ove il lavoro era da forzati.

Infatti alcuni sono tornati menomati.

Altri cercavano fortuna nei piccoli centri svolgendo lavori…

View original post 166 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: