La Notte della Tarantella Lucana premia Antonio Nicola Bruno

"I Viaggi di Gulliver" di Walter De Stradis

in radioLa Notte della Tarantella Lucana arriva all’ottava edizione con IL RITMO del Sud Italia, quel ritmo che ha scandito la carriera di uno dei più grandi interpreti e musicisti della Musica Popolare Lucana e italiana, il Maestro Antonio Infantino già Premio Enotria della Manifestazione Guardiese

View original post 245 altre parole

LE VIRTU’ DELLA MOMORDICA, UN FRUTTO TROPICALE (The Amazing Benefits Of Momordica)

La ForzaDellaNatura's Blog

Questa pianta subtropicale è ricca di sostanze benefiche utili contro l’ulcera, la glicemia alta e molti altri disturbi: scopri quali.

La Momordica charantia Linn è una pianta rampicante tropicale e sub-tropicale delle cucurbitacee originaria del continente Asiatico, presente anche in Africa e Amazzonia, particolarmente apprezzata per i suoi frutti e le foglie, che oltre ad essere commestibili annoverano parecchie virtù medicinali. Le foglie e il frutto della MomordicaCharantia – oblungo e simile a un piccolo cetriolo, chiamato in inglese Bitter Melon per il suo gusto amaro – sono usati da secoli nelle medicine tradizionali cinesi, indiane e africane come purgante, nella cura delle epatiti, per stimolare l’appetito e nel trattamento delle infezioni gastrointestinali. Studi fitoterapici moderni hanno tuttavia esplorato le qualità medicinali di questa pianta, scoprendone nuovi promettenti proprietà attualmente in fase di sperimentazione

I principi attivi della momordica

I frutti della momordica sono ricchi di glicosidi, licopene, flavonoidi, citrullina…

View original post 1.320 altre parole

L’ESTRAZIONE IN BASILICATA DI IDROCARBURI AI MASSIMI

palesementeparlando

“_ nel triennio 2018-2020. Dalle viscere del Paese saranno estratti complessivamente, nell’arco di tre anni, 20,6 milioni di tonnellate di greggio (17,5 milioni solo in Basilicata) con un risparmio sulla fattura energetica nazionale di 10 miliardiUn vero boom per le fonti fossili nazionali_

A trainare la produzione italiana i due giacimenti petroliferi lucani: dell’Eni in Val d’Agri (già operativo – 80 mila barili di petrolio al giorno) e della Total a Tempa Rossa nella Valle del Sauro (prossimo all’avvio nel 2018 con l’estrazione graduale di 10mila barili al giorno, fino a 50mila a regime).
Queste le stime del presidente di Nomisma Energia, Davide Tabarelli
_

Dal 2017 al 2020, la produzione nazionale aumenterà dell’85,3%, mentre quella lucana del 127,6%.
«La situazione in Basilicata è finalmente tornata alla normalità e il 2018 – sottolinea Tabarellisi chiuderà con una produzione nazionale di greggio di 5,5 milioni…

View original post 220 altre parole

POTENZA-FESTIVAL “NOTTE BIANCA DEL LIBRO”

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Franco Vaccaro 2018.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Franco Vaccaro

POTENZA-FESTIVAL “NOTTE BIANCA DEL LIBRO”

Tratto da:Onda Lucana®by Franco Vaccaro

POTENZA 1.8.2018 – A Potenza in una gremita Piazza Matteotti o del Sedile, si è tenuto lo spettacolo “Policinella”. Un concerto/spettacolo di e con Mario Brancaccio e Michele Bonè, sotto la buona stella di Mariano Paturzo La giornalista Virginia Cortese e il poeta Andrea Galgano hanno introdotto i dettagli più interessanti della nuova fatica letteraria dello scrittore Diego DeSilva, Superficie (Einaudi): una narrazione fitta su visioni, pensieri e realtà condita da una intelligente e acuta ironia. Il finale con Il racconto musicale di Francesco Durante, direttore artistico di Salerno Letteratura Festival, sotto la buona stella di Antonio Colasurdo e Letti di Sera.

View original post

Zucchine ripiene

Onda Lucana

Zucchine ripiene

Tratto da:Onda Lucana®by Roberto Pomarico

Ingredienti per 2 persone:

  1. – 2 zucchine di media grandezza;
  2. – 1 scatoletta di tonno da 160g;
  3. – capperi non salati;
  4. – mollica di pane;
  5. – parmigiano grattugiato;
  6. – olio extravergine di oliva.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Roberto Pomarico 2018.jpg Immagine tratta d arepertorio di Onda Lucana by Roberto Pomarico 2018

Procedimento

Lavate le zucchine, asciugatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Svuotatele in modo da renderle tipo barchette. Mettete in una terrina la polpa delle zucchine, un pugno di mollica di pane, una manciata di capperi e il tonno.

Formate un impasto e con esso riempite le barchette di zucchine. Adagiatele in una teglia unta di olio, spolverate con il parmigiano, aggiungete un altro filo di olio, e mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 20/30 minuti.

Buona Preparazione!!

Tratto da:Onda Lucana®by Roberto Pomarico

View original post

A MAMMA…

Onda Lucana

Copertina Frammenti Rotondesi by Peppe Bruno
A MAMMA…
Tratto da:Onda Lucana® by Peppe Bruno
 
Na parola chi ti inchie a vucca e chi t’infiamma.
 
Ad ogni piriculu, o circustanza,
a parola che ti veni ncapu,
è mamma.
 
Lè quiddra chi tà giniratu,
novi misi nda ventre tà purtatu.
 
T’allevatu, tà crisciutu.
 
Avutu pi tia tutte attensiuni pi ti cresce sanu,
e cu ducaziune.
 
Pi mia, a parola mamma forse tene cchiù mburtanza.
 
Picchì du patre nunnagghiu
saputu mai a sistenza.
I tempi mei,
supra a carta i dentità c’era scrittu u nome du papà.
 
Ma quannu mostravu a meia,
pimia iera na vrigogna picchì c’era scrittu “Figghiu i N.N.”
 
Cu passà du tempo,
m’agghiu rassignatu e agghiu capitu ca mamma,
chiù di centu patri mà datu.
 
Pi quiddr’ommu,
nunnagghiu mai pregatu nun sacciu si u Signure a pirdunatu.
 
Vogghiu ludà a mamma.
 
E pi…

View original post 27 altre parole

Calotta polare a 30 gradi! Aiuto!!! — Condividere Spilamberto

Onda Lucana

calotta-polare-artico-uno.jpg

Al di là del circolo polare artico per oltre dieci giorni si sono misurate temperature
tra i 30 (trenta) e 34 (trentaquattro) gradi, (…) ovvero i ghiacci non sono più eterni, 
e sempre meno lo saranno.  Si chiama riscaldamento globale, secondo(…)
Wallace Smith Broecker, oceanografo di chiara fama. Perchè non ci siano dubbi,
più a sud Atene e l’Attica bruciano, venti caldi, temperature altissime e il fuoco che
basta respirare perché s’appicchi, e infatti! (…)

Ma torniamo al Nord, nei dintorni del Polo. Immediatamente a molti viene in mente lo
scioglimento dei ghiacci e l’innalzamento delle acque, le città costiere allagate, le
colonne di profughi che si spostano, migrano, verso i luoghi alti, per sfuggire ai
conflitti e alle acque, a tutt’oggi più di 65 milioni di persone.

E’ questa l’immagine catastrofica che più si ritrova in articoli, romanzi, film (…), che tutti
abbiamo visto sugli schermi del…

View original post 849 altre parole

“Prendere coscienza della sconfitta, guarisce e aiuta a vivere meglio tutti;vinti e vincitori….”

Onda Lucana

“Prendere coscienza della sconfitta, guarisce e aiuta a vivere meglio tutti,vinti e vincitori….”

La storia degli eventi, smentisce tutto l’architrave messo in piedi dai visi pallidi dal colore leggero di tinta rossa. Non c’e’ più rispetto per nessuno, né verso una gentile ragazza atleta della nazionale italica, né verso quel Ministro, il quale cerca di coprire tutte le emergenze create a tavolino dai “Signori degli Anelli”.

Un pensiero poetico lo riserviamo ai supereroi, superpagati, che scrivono sulle grandi testate. Cosa direte adesso che sono della vostra parte, nobile e sempre nel giusto, i lanciatori di uova? Come suol dirsi, la frittata è ormai fatta.

Alla prossima “cazzata” tinta dal pallido coloro……di un’ansia distruttiva!!

Tratto da:Onda Lucana® Press

View original post

Giochi online: anche i bambini a rischio ludopatia. Quando preoccuparsi? — Viviana Chinello

Onda Lucana

Bisogna riflettere sul fatto che bambini e ragazzi esposti a questa tipologia di gioco, sono più inclini ad avere una mentalità legata all’azzardo, perché la promessa di vincite può, nel lungo periodo, innescare la passione e l’ossessione per il gioco, senza riuscire a porsi dei limiti.


Ormai sempre più bambini, sin da piccoli, utilizzano giochi online oppure vengono attratti da macchinette simili a slot machine, arrivando anche a spendere dei soldi nella speranza di vincere o di potenziare il proprio livello di gioco.Il problema è che spesso quelli che sembrano agli occhi dei genitori giochini innocenti, in realtà presentano meccanismi che attraggono molto i più piccoli, i quali si abituano alla dinamica di gioco che, per ottenere di più o vincere, bisogna spendere e per farlo basta davvero solo un clic.

Sempre più attratti dai giochi online: i rischi di una dipendenza

I bambini, sin dalla tenera età, soprattutto…

View original post 586 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: